Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo Australia: in Tasmania dal caldo record alla neve in 24 ore!

CRONACHE METEO: il clima imbizzarrito che ha colpito la zona meridionale dell'Australia ha creato dei notevoli contrasti termici nel giro di 24 ore.

Lo scorso 31 gennaio infatti la temperatura ha segnato un record di oltre 40°C nella città di Hobart.

Hobart è la capitale della Tasmania, la grande isola che si trova appena a sud dell'Australia orientale, e ha un clima abbastanza mite in estate con una media delle temperature massime di 22°C nel mese di gennaio.

Ed ecco la NEVE anche in Texas, vista dal drone: video meteo

È del tutto inusuale dunque la temperatura massima di 41,4°C misurata il giorno 31 gennaio, che è anche il record storico assoluto di caldo per questa località che raccoglie dati meteorologici dal 1899.

E' stata quindi una sorpresa trovare appena il giorno successivo un'ondata di freddo di origine antartica, che ha portato la una rara nevicata estiva con una temperatura di -1°C sul monte Wellington, che si trova proprio sopra Hobart ad un altezza massima di 1271 metri.

Alluvione in Nuova Zelanda, cadono oltre 1000 mm di pioggia in 60 ore

Ancora più raro, comunque, il calo termico che ha coinvolto questa zona passata da un record storico di caldo a temperature quasi di stampo invernale.

A Hobart la temperatura massima è passata, infatti, dai 41,4°C del 31 gennaio ai 16°C del 3 febbraio, con la minima scesa fino a 7°C, solamente circa 3 gradi più alte delle temperature normali di luglio, il mese più freddo.

Caldo estremo in Spagna: RECORD a Valencia, sfiorati i 30 gradi

immagine 1 articolo meteo australia tasmania dal caldo record alla neve in 24 ore

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina