Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Rapida e violenta: arriva l'IRRUZIONE ARTICA con NEVE

immagine 1 articolo rapida e violenta arriva irruzione artica con neve

Il caldo folle degli ultimi giorni sta per lasciarci. Sta per lasciare l'Italia e l'Europa orientale, non l'Europa centro occidentale. Proprio in queste ore un sistema frontale, dopo aver attraversato l'Europa centrale, sta puntando decisamente i Balcani e l'Europa sudorientale. Il fronte freddo è impetuoso, accompagnato da venti localmente violenti e nevicate a bassissima quota.

L'irruzione artica è resa possibile da modifiche sostanziali nella distribuzione dell'Alta Pressione, ovvero un poderoso promontorio anticiclonico sta prendendo temporaneamente possesso dell'Europa occidentale e dell'Atlantico settentrionale. Lungo il fianco orientale del promontorio scivolerà, fulminea, la massa fredda proveniente dal Circolo Polare Artico.

Meteo Italia: entra il freddo, forti venti e crollo delle temperature

In questo momento però, giusto sottolinearlo, il caldo flusso occidentale persiste in tutta l'Europa meridionale portando temperature assolutamente fuori da ogni logica. Per quel che ci riguarda, in serata ecco che il freddo si propagherà attraverso i Balcani centro-occidentali e il Mediterraneo centro-settentrionale, affluendo anche nelle nostre regioni. Il caldo, invece, permarrà sui Balcani meridionali e sulla regione del Mar Nero dove l'aria fredda arriverà nella giornata di mercoledì. Pensate, si passerà da anomalie termiche eccezionalmente positive a temperature inferiori di oltre 10°C rispetto alle medie climatiche di riferimento. Qui da noi in alcuni casi avremo un calo di circa 20°C, idem dicasi per Balcani, Grecia e area del Mar Nero.

Oltre al freddo è prevista anche la neve lungo il confine delle Alpi, ovviamente sui Balcani, Romania settentrionale, Ucraina e persino la Grecia. Un po' di neve cadrà anche sul nostro Appennino centro meridionale e in Sicilia. Si tratterà di nevicate a bassissima quota, giusto ricordarlo, e vista la penuria di questo incredibile inverno ogni piccola nevicata va considerata una vera e propria manna dal cielo.

NEVE in arrivo anche a quote basse collinari. Ecco le aree interessate

Attenzione anche al vento, perché l'Italia verrà spazzata dalla Tramontana e dal Grecale. Le raffiche di Bora, ovviamente in Adriatico, potrebbero raggiungere punte di 110-140 km/h, senza escludere localmente picchi sino a 160 km/h.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

Meteo con BRUSCO freddo d'INVERNO, 20°C in meno. Durata

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina