Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Prossima settimana il FREDDO punta l'Italia. Crollo temperature in picchiata

immagine 1 articolo prossima settimana freddo punta italia crollo temperature in picchiata

Prima il caldo anomalo fuori stagione e poi l'inverno irromperà prepotente sull'Italia. L'evoluzione meteo della prossima settimana si preannuncia davvero scoppiettante e apre la strada ad un febbraio decisamente più dinamico di gennaio.

Il potente anticiclone subtropicale, atteso in rinforzo nel weekend, raggiungerà la massima forza in avvio di settimana, alimentato dalle correnti calde in quota di matrice nord-africana. Ciò determinerà clima primaverile, sebbene non ovunque soleggiato per infiltrazioni d'aria umida nei bassi strati.

Esplode il CALDO ANOMALO prima della fiondata artica. Clima primaverile

La colonnina di mercurio si manterrà ben oltre la norma fino a martedì, giornata che però presenterà i primi evidenti cenni di cambiamento, anche notevoli a livello europeo. L'anticiclone, prima di essere spodestato dal Mediterraneo, sposterà la propria roccaforte sul Vicino Atlantico.

Questo promontorio anticiclonico si andrà ad elevare rapidamente verso nord, innescando così un'irruzione artica che scivolerà proprio lungo il bordo orientale della struttura di alta pressione. E' atteso un affondo artico piuttosto massiccio sull'Europa Centro-Orientale, che avrà come obiettivo anche il Mediterraneo.

Meteo Febbraio dal CALDO al Freddo, Neve e Vento

Rimane ancora incerto l'esatto coinvolgimento dell'Italia, oltre che la durata di questa fase fredda. Probabilmente, gli effetti maggiori dell'irruzione artica si avvertiranno tra le regioni adriatiche e quelle del Sud Italia, dove è atteso l'arrivo della neve anche a quote basse attorno a metà settimana.

Più al riparo rimarranno le regioni tirreniche e quelle del Nord Italia, con tempo in prevalenza soleggiato, mentre la neve si fermerà sui confini alpini. Le temperature caleranno però in modo diffuso, anche di oltre 10 gradi rispetto all'inizio di settimana.

L'irruzione fredda potrebbe esaurirsi rapidamente, in quanto nella seconda parte della settimana l'alta pressione potrebbe tornerebbe a spingere sull'Italia da ovest, ma il freddo persisterebbe nei bassi strati con anche gelate forti al Centro-Nord.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina