Meteo Giornale » Archivio » Indici Climatici »

Febbraio: Vortice Polare rallenta, indizi di un Sudden Strat Warming... cosa accadrà al METEO

METEO FEBBRAIO: la stratosfera è molto fredda in questo periodo e la forza del Vortice Polare l'abbiamo vista nelle ultime settimane, caratterizzate da intense depressioni in Atlantico e da ondate di aria oceanica molto mite sull'Europa.

Ma le cose potrebbero cambiare nel corso del prossimo mese.

L'intensità del Vortice Polare viene misurata generalmente dalla forza dei venti all'altezza di 10 hPa, approssimativamente 30 mila metri di altezza, e le mappe di previsione ensemble mostrano attualmente come i venti, molto forti occidentali (circa 40m/s), si indeboliranno gradualmente fino a raggiungere velocità zero e addirittura velocità negative entro il 10 Febbraio (venti che da occidentali passeranno ad orientali).

METEO gelido e NEVOSO in Febbraio: STRAT WARMING fortissimo

L'indebolimento forte ed improvviso del Vortice Polare è un chiaro segnale dell'inizio di un SSW (Sudden Strat Warming), forte e improvviso riscaldamento polare nella Stratosfera che conduce a molte conseguenze sulla circolazione atmosferica nei bassi strati.

Anzitutto favorendo le irruzioni di aria fredda in territorio europeo, in quanto la forza delle correnti occidentali atlantiche verrebbe fortemente indebolita.

Meteo Stati Uniti: a Febbraio la rivincita dell'INVERNO, tempeste e ondate di freddo

immagine 1 articolo febbraio vortice polare rallenta sudden strat warming conseguenze meteo

Le mappe di previsione del Centro Meteo Americano vedono inizialmente un riscaldamento stratosferico in zona siberiana per la fine di Gennaio, che in seguito, culminerebbe in un forte riscaldamento in quota nella zona della Groenlandia, con lo spostamento del Vortice Polare (tecnicamente "displacement") in zona russo-europea.

Febbraio: "BOMBA" meteo invernale pronta a esplodere

immagine 2 articolo febbraio vortice polare rallenta sudden strat warming conseguenze meteo

immagine 3 articolo febbraio vortice polare rallenta sudden strat warming conseguenze meteo

Una situazione che deve essere attentamente monitorata nei prossimi giorni per le importanti conseguenze sul meteo europeo ed anche italiano, dove si potrebbero verificare delle intense ondate di freddo.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina