Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo Russia: Finalmente la neve a Mosca! Ma persiste il caldo anomalo

CRONACHE METEO: la sera del 22 Gennaio e la notte successiva la neve ha fatto finalmente la sua comparsa a Mosca, con la caduta di 5 mm di precipitazione equivalenti a circa 6 cm di neve fresca.

La nevicata così tardiva nel mese di Gennaio ha superato un precedente record di ritardo nella neve che risaliva al 21 Gennaio 2007.

La nevicata è stata causata da un fronte freddo penetrato all'interno della Russia, tuttavia le correnti atlantiche stanno portando a temperature miti su tutto il comparto siberiano centro-occidentale.

Meteo insolitamente freddo su Miami: piovono iguane!

Le anomalie termiche per il giorno 25 Gennaio giungono fino a 20°C oltre la norma sulla Siberia centrale, dove continuerà a nevicare, in quanto in queste zone 20 gradi sopra la norma significano comunque parecchi gradi al di sotto dello zero.

immagine 1 articolo meteo russia finalmente la neve a mosca ma persiste il caldo anomalo

Meteo Finlandia: a Helsinki seconda temperatura più alta di sempre per Gennaio

Gli inverni moscoviti si sono molto riscaldati, in particolare dal 1990, infatti in questi ultimi 30 anni solo quattro inverni sono stati nella media del periodo, gli altri 26 hanno avuto temperature al di sopra della norma.

L'inverno più caldo degli ultimi trent'anni è stato quello del 2007-08, ma il Gennaio più caldo dal 1879 è stato quello del 2007, quando la temperatura media mensile è stata superiore alla norma di 7,6°C.

Meteo Russia: Mosca e San Pietroburgo, gennaio 2020 potrebbe diventare il più caldo di sempre

Il Gennaio attuale è candidato a sostituirlo, con una temperatura superiore alla norma di quasi 10°C.

L'inverno più caldo di sempre è stato quello del 1961-62, quando la temperatura media invernale superò la norma di 4,8°C.

immagine 2 articolo meteo russia finalmente la neve a mosca ma persiste il caldo anomalo

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina