Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo insolitamente freddo su Miami: piovono iguane!

CRONACHE METEO: la Florida meridionale presenta generalmente delle temperature molto miti durante tutta la stagione invernale, ed è infatti una mèta molto ambita per il turismo statunitense, per coloro che vogliono evitare i peggiori rigori del freddo che spesso imperversa nelle zone centro-settentrionali.

Tuttavia, stavolta anche questa zona statunitense è stata investita da una considerevole ondata di freddo.

Alle ore 7 del giorno 22 Gennaio la città di Miami ha raggiunto una temperatura minima di 4,4°, la più bassa per questa data dal 1985. Si tratta addirittura della temperatura in assoluto più bassa registrata negli ultimi nove anni.

Spagna: ciclista travolto da onda gigante. Se la cava

Una conseguenza particolare di questo freddo insolito è quella della "caduta delle iguane" dagli alberi, stordite dalle basse temperature.

Le iguane sono rettili, quindi non sono dotate di termoregolazione corporea come i mammiferi, e la loro temperatura interna dipende dai valori esterni. Quando scende al di sotto di una determinata soglia, le iguane si intorpidiscono e cadono in una specie di sonnolenza, cadendo dagli alberi ai quali sono appese.

Meteo pazzo nel nord America: aria MITE in Canada, GELO siderale in Alaska

Un apposito avviso è stato emesso dal dal National Weather Service di Miami.

Sebbene il clima sia solitamente molto mite, con temperature medie in Gennaio comprese tra 15,5°C di minima e 24,7°C di massima - più o meno come in tante città italiane tra Maggio e Giugno o in Settembre -, storicamente la città di Miami è riuscita ad andare al di sotto dello zero: accadde, in tempi relativamente recenti, il 22 Gennaio 1985, quando il termometro scese fino a -1,1°C.

Meteo Medio Oriente: ondata di maltempo con forti nevicate in Giordania

immagine 1 articolo meteo insolitamente freddo su miami piovono iguane

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina