Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

INVERNO spaventato da un mega ed esagerato Vortice Polare: durata

Difficilmente ne verremo fuori, inutile girarci attorno e inutile prenderci in giro. Sì, la speranza che qualche cambiamento meteo climatico possa intervenire non va mai persa ma la luce in fondo al tunnel non si vede.

immagine 1 articolo inverno spaventato da un mega esagerato vortice polare Credit AdobeStock.

I modelli fisico matematici provano a farci intravedere qualcosina d'interessante, ma non è niente che possa far gridare all'Inverno. E' una stagione anomala, fatta di costanti Alte Pressione e temperature costantemente più alte delle medie. Lato termico almeno qui in Italia (ma anche l'Europa sudorientale) ci stiamo salvando in calcio d'angolo ma se per caso dovesse arrivare quel gigantesco Anticiclone dei giorni della merla saranno dolori...

Meteo 7 giorni: POTENTE ANTICICLONE non durerà. Cambia tutto nel weekend

E' da un po' di giorni che le mappe ci fanno vedere quel tipo di scenario. Lo stanno spostando un pochino più avanti, più verso i primi di febbraio, ma poco cambia. Lo ripetiamo, dovesse arrivare quel gigantesco Anticiclone fine dei giochi, tutto verrebbe rimandato a data da destinarsi (probabilmente oltre il 15 febbraio).

Qualcuno dirà, giustamente, che l'Inverno può risvegliarsi improvvisamente ed è vero. Avendo a che fare con meccanismi naturali, regolati da un'infinità di variabili, non possiamo certo escludere delle sorprese. Ma per come stiamo vedendo il Vortice Polare, mai così forte, l'ipotesi più plausibile è quella che vi stiamo portando all'attenzione. Se poi non sarà così ne saremo ben contenti, su questo potete scommetterci.

Meteo Italia sino al 2 Febbraio, strappi di FREDDO in mezzo al l'Anticiclone

Sapete perché saremmo contenti? Perché ci stiamo iniziando a preoccupare. Abbiamo già avuto più di un assaggio di cosa significhi anomalie permanenti. In queste settimane d'Alta Pressione s'è parlato tantissimo di smog, di inquinamento, si torna a parlare anche di siccità e dell'incredibile carenza di neve che sta attanagliando l'Appennino. Ecco, queste anomalie dovrebbero preoccuparci più di ogni altra cosa.

Speriamo che l'Inverno possa riprendersi, anche al fotofinish, non importa. Ma che si riprenda! Ne abbiamo assolutamente bisogno. Ne abbiamo bisogno per congiurare problemi primaverili, problemi che potrebbero arrivare da un'eventuale sblocco atmosferico traumatico. Occhio quindi, perché se dovessimo proseguire con la latitanza invernale ecco che la stagione primaverile potrebbe mettersi i panni dell'Inverno. Col freddo, con le abbondanti precipitazioni, con la neve. Il tutto tardivamente, il tutto per risanare un'anomalia pregresse con altre possenti anomalie.

DISASTRO meteo anticiclonico, ADDIO INVERNO? Le risposte

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Proiezioni Febbraio, clamorosa SVOLTA METEO o no? Le news

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina