Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

Meteo Italia sino al 1 Febbraio, rischio super ANTICICLONE e Inverno tardivo

immagine 1 articolo meteo italia sino al 1 febbraio rischio super anticiclone e inverno tardivo

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO FINO AL 1 FEBBRAIO

Col passare dei giorni i modelli matematici di previsione sembrano delineare scenari meteo climatici più nitidi. Purtroppo, ma si sapeva, le quotazioni anticicloniche stanno salendo a dismisura e il rischio che i giorni più freddi dell'anno - quelli della merla - possano risultare i più stabili dell'Inverno è altissimo.

Proiezioni Febbraio, clamorosa SVOLTA METEO o no? Le news

Fin tanto che il Vortice Polare non mollerà un po' la presa dovremo accontentarci di situazioni simili all'attuale, ovvero isolatissime strutture depressionarie capaci in qualche modo di insinuarsi all'interno dell'Alta Pressione. Ma è troppo poco, non basta certo a risollevare le sorti di un inverno che fino a questo momento non si può neppure definire tale.

Qualche piccola speranza c'è, perché a ben vedere non proprio tutti i centri di calcolo sono allineati nella direzione anticiclonica. Il più affidabile di tutti, quello di Reading, lascia aperto uno spiraglio interessante all'interno del quale - se tutto s'incastrasse a dovere - potrebbe infilarsi l'aria fredda artica.

Europa alle prese con un'ANTICICLONE mostruoso, eccezionale

IL METEO A BREVE TERMINE

Gran parte della settimana sarà segnata dalla presenza dell'Alta Pressione, un'Alta Pressione che nel cuore d'Europa sta portando livelli barici record. Localmente si raggiungono picchi di 1048-1050 hPa, il ché sta a significare una vigoria anticiclonica senza precedenti.

Meteo d'inverno: gelo e anticiclone da record in Gran Bretagna

Qui da noi è presente una struttura meno violenta, struttura che in Sardegna ha lasciato spazio all'ampia depressione afro-mediterranea con conseguente ondata di maltempo. Depressione che nei prossimi giorni migrerà più a ovest, direzione Azzorre, lasciando che il tempo vada incontro a un più marcato miglioramento.

Sul finire di settimana, invece, un nuovo abbassamento della circolazione zonale potrebbe esporci a qualche disturbo in primi nelle regioni settentrionali, poi anche nel resto d'Italia. Niente di clamoroso, diciamo un po' di variabilità che almeno avrà l'onore di scongiurare un dominio anticiclonico altrimenti preoccupante.

Meteo SETTIMANA tra CICLONI ed ALTE PRESSIONI ed il NON Inverno

I GIORNI DELLA MERLA, MITI O FREDDI?

Vi riproponiamo lo stesso quesito perché crediamo che sia il tema dominante dei prossimi giorni. La risposta, attualmente, ci condurrebbe in una sola direzione ovvero verso un dominio anticiclonico tale da catapultarci all'interno dei giorni più miti dell'Inverno.

Come si valuta correttamente un FENOMENO METEO? Spiegazioni

Se le proiezioni anticicloniche trovassero riscontro, stavolta potrebbe trattarsi di una struttura nettamente subtropicale associata a un vigoroso contributo d'aria mite.

Va detto tuttavia che il modello europeo ECMWF, come ricordato più volte è considerato il più affidabile in assoluto, lascia aperto uno spiraglio per soluzioni differenti. Diciamo che l'abbassamento del flusso zonale potrebbe scongiurare l'eventuale rimonta anticiclonica e in qualche potrebbe anche aprire le porte al freddo del Circolo Polare Artico. E' una possibilità, che per il momento non possiamo ancora escludere.

METEO Europa: quanti FENOMENI ESTREMI, replay ...

INVERNO INESISTENTE

L'Italia, sino ad oggi, è stata graziata in termini di temperature. Mentre in Europa le anomalie termiche positive si sprecano, qui da noi abbiamo avuto valori sostanzialmente in linea con le medie climatiche di riferimento. Il ché, di questi tempi, è un qualcosa di assoluto rilevo.

Purtroppo le dinamiche atmosferiche sono altamente penalizzanti, tanto per noi quanto per gran parte d'Europa. Dinamiche che vedranno un Vortice Polare decisamente condizionante e fin tanto che non mollerà un po' la presa eventuali sfuriate fredde rappresenteranno semplicemente dei palliativi.

IN CONCLUSIONE

Una stagione che avrebbe potuto riservare sorprese clamorose e che invece rischia anche quest'anno di mostrarci un consolidamento del Vortice Polare che col passare degli anni diventa sempre più forte.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina