Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

Meteo 15 giorni, L'INVERNO c'è e si farà sentire

Meteo 15 giorni, L'INVERNO c'è e si farà sentire

immagine 1 articolo meteo 15 giorni inverno si fara sentire

*POSSIBILE EVOLUZIONE METEO FINO AL 25 GENNAIO*

Meteo 7 Giorni: ANTICICLONE e INVERNO ancora lontano, ma novità in vista

La prima metà di gennaio non verrà certo ricordata per l'Inverno, piuttosto verrà ricordata per la presenza dell'Alta Pressione e per le grandi anomalie che stanno coinvolgendo ampie zone del vecchio continente.

Statisticamente, lo sappiamo, le "secche" di gennaio fanno parte del gioco così come sappiamo che il mese più propizio all'Inverno - dalle nostre parti - è febbraio. Qualche cenno in tal senso sta già arrivando, difatti i modelli matematici di previsione ci suggeriscono un cambiamento meteo climatico importante nell'ultima decade mensile.

Meteo per domani, 13 Gennaio. Torna la nebbia, PIOGGIA all'estremo Sud

L'Alta Pressione dovrebbe migrare verso ovest, tornando in Atlantico, per proiettarsi successivamente verso nord. L'allungamento lungo i meridiani non farà altro che incentivare la risposta fredda artica, con un'irruzione che dovrebbe puntare il Mediterraneo centro occidentale.

*IL METEO A BREVE E A MEDIO TERMINE*

Centro Meteo Europeo LUNGO TERMINE: Febbraio NEVOSO

Ciapprestiamo ad affrontare un'altra settimana all'insegna dell'Anticiclone, il ché chiaramente non farà altro che acuire ulteriormente i problemi legati allo smog e alla permanenza di fitte nebbia in varie zone d'Italia.

All'estremo Sud, tra lunedì e martedì, potrebbero esserci delle insidie legate a un'ampia goccia fredda africana. Non escludiamo qualche scroscio di pioggia soprattutto tra Sicilia sudorientale e Calabria ionica.

Meteo verso nebbia gelida al Nord, Alta Pressione e Ciclone Africano

In termini di temperature poco o nulla da segnalare, permarrà difatti il classico freddo da inversione al calar del sole mentre durante le ore diurne si starà nettamente meglio laddove splenderà il sole. Dove invece ci saranno le nebbie persistenti ecco che le basse temperature persisteranno anche durante il giorno.

INVERNO, FORSE CI SIAMO

INVERNO, la partita non è ancora chiusa

E' ancora presto per cantare vittoria, ma i movimenti che abbiamo descritto in apertura ci danno un'idea di quel che potrebbe essere la seconda metà della stagione.

E' vero, siamo in presenza di un super Vortice Polare e mai avremmo immaginato una vigoria così imponente. Ma attenzione, come abbiamo sottolineato in altra sede le dinamiche che stanno avvenendo sopra le nostre teste - nella parte dell'atmosfera prossima al suolo - potrebbero mettere un freno al diktat anticiclonico. Non è un elemento trascurabile, badate bene.

Potrebbe essere proprio la vivacità troposferica, perché di ciò si sta parlando, a dar luogo a un vero ribaltone stagionale. La peggiore delle ipotesi è che il Vortice Polare riesca ancora una volta a reagire, rispedendo al mittente i nuovi disturbi. Ma sappiate che anche in presenza di un Vortice "piglia tutto" i buoni episodi invernali possono comunque verificarsi.

*IN CONCLUSIONE*

Non è di certo un Inverno facile, ma d'altronde negli ultimi anni non è mai stato semplice. Non dimentichiamoci però che siamo pur sempre nel Mediterraneo e che il freddo è un'eccezione, non una regola.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina