Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo Epifania, FREDDO sì ma NEVE? Le ultimissime

immagine 1 articolo meteo epifania freddo si ma neve le ultimissime

Quando d'inverno, soprattutto nel mese di gennaio, si ha che fare con una configurazione simile all'attuale c'è il rischio che aria molta fredda vada a insinuarsi sul nostro Paese e che quindi le condizioni meteo climatiche siano fortemente invernali.

E' accaduto, giusto per restare in tema, gli ultimi giorni dell'anno allorquando aria molta fredda scivolò lungo il bordo orientale dell'Alta Pressione raggiungendo così l'Italia. In quella circostanza, lo saprete, nevicate a bassissima quota colpirono soprattutto le adriatiche centro meridionali e il Sud (Sicilia compresa).

CROLLO TEMPERATURE in picchiata da domenica, arriva il FREDDO della BEFANA

E' passata circa una settimana dall'inizio di quell'episodio e lo scenario barico non è mutato: siamo in presenza dell'Anticiclone ma abbiamo alcune piccole variazioni che potrebbero fare - anzi faranno - tutta la differenza di questo mondo. Variazioni in termini di collocazione del fulcro, che in questo momento è più orientale. Non solo, stiamo parlando di una struttura davvero enorme che coinvolge gran parte d'Europa.

Lo si evince dall'immagine allegata, immagine che rappresenta le anomalie bariche (alla quota isobarica di riferimento 500 hPa) per il giorno dell'Epifania. Tale mappa ci dà modo di stabilire, con esattezza, l'esatta collocazione degli attori barici protagonisti e quindi oltre all'Alta Pressione anche l'irruzione fredda destinata a colpire maggiormente Grecia e Turchia. Ne siamo certi, tra qualche giorno sentirete parlare di nevicate a bassissima quota - anche al livello del mare - in località inusuali del Mediterraneo sudorientale.

Meteo: PROSSIMA SETTIMANA con l'Alta Pressione e preludio di crisi

Per quel che ci riguarda, tali differenze avranno ripercussioni in termini di freddo - che sarà più concentrato nelle regioni meridionali - sia in termini di precipitazioni.

Possiamo dirlo, salvo qualche spruzzata di neve domenicale lungo l'Appennino centro meridionale, la giornata del 6 gennaio non dovrebbe proporci fenomeni. Insomma, sarà una fredda giornata invernale ma sulla stragrande maggioranza delle nostre regioni sarà soleggiata.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina