Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo anticiclonico e INVERSIONI TERMICHE

Dopo una prima parte del mese di dicembre caratterizzata da un meteo estremamente variabile e perturbato, da una settimana il tempo è diventato decisamente più stabile per il Centro-Nord: tralasciando momentaneamente l'ondata di freddo che ha colpito il Meridione e in parte le adriatiche, focalizziamo l'attenzione sulle grandi pianure italiane, in primis la Pianura Padana e poi tutte le valli alpine e del Centro.

immagine 1 articolo meteo anticiclonico e inversioni termiche L'aria fredda tende a stazionare nelle valli e pianure dove si condensa in foschia o nebbia. Credit foto AdobeStock.

È presente un forte anticiclone in quota, con i massimi appena a nord delle Alpi, ma interessa in maniera sostanziale anche il nostro paese: queste sono le condizioni meteo ideali per l'instaurarsi nel noto fenomeno dell'inversione termica, ovvero aria mite e decisamente secca è presente in quota mentre nei bassi strati l'aria diventa molto fredda e altrettanto umida.

Purtroppo queste sono anche le condizioni ideali per la formazione di uno strato di smog, proprio perché i grandi centri urbani, produttori di emissioni nocive, non subiscono rimescolamento atmosferico, a causa dell'aria ferma.

Quanto durerà questa situazione?
Per adesso possiamo dire che i primissimi giorni di gennaio proseguono su questo Trend, una possibile svolta meteo è presente attorno alla befana, ma più che un cambiamento radiale è semplicemente un ricambio d'aria, dovuto a correnti settentrionali fredde e secche.

Per il momento, non si intravedono ancora dei sostanziali mutamenti nel pattern a livello italiano.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina