Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Tempesta di foehn sulle Alpi, vento ad oltre 200 km/h

CRONACHE METEO: la montagna svizzera di Klingenstock, alta 1935 metri, situata nel cuore della Svizzera, ha il primato della velocità del vento raggiunto nella giornata del 17 Dicembre.

Dopo i 181,5 km/h misurati alle ore 10 del 16 Dicembre, la velocità massima è stata ritoccata alle 01 del 17 Dicembre con 203,7 km/h, un vero e proprio uragano, con il vento di Foehn che ha soffiato veramente forte su gran parte delle vette nord alpine.

A Titlis, altra località svizzera a 3040 metri di quota, il vento ha raggiunto i 146,3 km/h alle ore 00,50 ed è riuscito a raggiungere anche le località più basse, collinari o di pianura.

CLIMA EUROPA, è un inizio inverno caldissimo. Ne avremo ancora per molto

Ad esempio la città di Goldau, situata sempre in Svizzera a 578 metri di altezza, ha visto soffiare il vento fino a 107,4 km/h alle ore 03 di notte, ma con velocità costante di 85-86 km/h per l'intera giornata.

Il foehn ha soffiato anche in Austria, dove ai 2247 metri di quota di Patscherkofel, in Tirolo, località sciistica situata appena 7 chilometri a sud di Innsbruck, il vento ha soffiato costante oltre i 140 km/h, raggiungendo un massimo di 152,0 km/h alle ore 05 locali.

Meteo 17 dicembre: scirocco in Italia, caldo e forti venti di foehn a nord delle Alpi

La temperatura a quella quota è rimasta attorno ai -0,1°C, mentre nella sottostante città di Innsbruck il termometro ha toccato i +15,0°C (contro una norma delle massime di Dicembre di +3,8°C).

La tempesta di foehn ha raggiunto anche le Alpi francesi: sull'Aiguille du Midi, nel Massiccio del Monte Bianco, a 3845 metri di quota, il vento ha soffiato a 199 km/h di raffica.

Islanda, tempesta di vento e neve, cavalli sepolti dalla neve

immagine 1 articolo tempesta foehn alpi vento 200 chilometra ora

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina