Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

Cascate Vittoria a secco, immagini impressionanti. Rischiano di scomparire

Una delle meraviglie della natura, considerata patrimonio dell'umanità dall'Unesco e simbolo del Continente Africano, è in piena agonia ed è allarme per il futuro del sito che è grande attrazione turistica. Stiamo parlando delle famose Cascate Vittorie, tra Zambia e Zimbabwe, che risultano quasi a secco.

La portata dell'acqua sarebbe diminuita di almeno il 50% e al momento il flusso delle cascate risulta essere al livello più basso da 40 anni. Benché i periodi di siccità siano naturali, in questo 2019 la situazione è critica ed è una delle peggiori fasi secche da decenni.

Antartide, il MARE DI ROSS potrebbe essere cruciale per innalzamento oceani

immagine 1 articolo cascate vittoria a secco rischio scomparsa

Le foto e i video pubblicati sui social sono impressionanti, soprattutto se si raffronta la situazione attuale con quella che è la normale portata delle cascate durante la stagione piovosa, quando viene scaricata una quantità d'acqua pari ad oltre 9000 metri cubi al secondo.

Apocalisse città sommerse: 300 milioni di persone sott'acqua entro il 2050

Questa situazione è lo specchio degli effetti che i cambiamenti climatici così rapidi stanno causando all'ambiente. Le autorità locali sono allarmante, a rischio non c'è solo il turismo ma anche la sopravvivenza della fauna e della flora, oltre alle ovvie ripercussioni anche per la popolazione.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina