Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Climatiche »

Meteo Aeronautica 30 giorni. Bollettino integrale e nostra considerazione

immagine 1 articolo meteo aeronautica 30 giorni bollettino integrale e nostra considerazione

Il meteo con validità *30 giorni diffuso dell'Aeronautica Militare* propone una linea di tendenza che appare fortemente influenzata, soprattutto nella prima parte, dalle correnti oceaniche, anche se parrebbero attese con una intensità inferiore rispetto novembre.

Vari periodi di previsione indicano su ampie aree del nostro territorio, precipitazioni sopra la media. Una caratteristica che emerge dalle tracce di questo bollettino, sono le temperature previste superiori alla media tipica del periodo.

Ma facciamo subito una considerazione: con i cambiamenti climatici, che ci piaccia o no questi ci sono, la temperatura media a cui facciamo riferimento è costantemente più bassa rispetto a quella che viviamo nei giorni nostri, ma la differenza che avremo potrebbe essere anche irrisoria e quindi generare condizioni atmosferiche tutto sommato accettabili.

Rammentiamo che vari mesi di dicembre degli ultimi anni hanno visto siccità e temperature molto superiori alla media. In alcune annate sulle Alpi non c'era neppure neve, mentre quest'anno la quantità presente è eccezionale. Tutto sommato, in una visione d'insieme che considera i cambiamenti climatici, la stagione prosegue abbastanza bene, eccezion fatta per le precipitazioni davvero fuori misura, le quali stanno procurando non pochi danni al nostro territorio. Tuttavia, in dicembre le precipitazioni dovrebbero essere mediamente meno intense rispetto novembre, questo stando alla media climatica.

Ben sappiamo che la media è ormai un riferimento che tende a non essere rispettato.

Il bollettino meteo dell'Aeronautica Militare si conclude con la proiezione verso condizioni meteo che verrebbero un miglioramento, ciò potrebbe essere influenzato dalle proiezioni dei modelli matematici che sovente sul lungo termine in alcune versioni indicano un appiattimento delle correnti atmosferiche e quindi una diminuzione della variabilità. Ma staremo a vedere con previsioni a più breve termine.

Come al solito facciamo i complimenti a coloro che hanno redatto coraggiosamente questa linea di tendenza, mentre invitiamo i lettori a considerare le note riportate a fine bollettino sull'utilizzo è come utilizzare questa previsione.

*IL BOLLETTINO UFFICIALE - AERONAUTICA MILITARE ITALIANA*

02 - 08 Dicembre 2019

Nella prima settimana persiste su buona parte del paese un regime moderatamente ciclonico caratterizzato da quantitativi precipitativi nella media al nord ed al di sopra di essa al centro-sud; le temperature saranno nel range dei valori attesi al settentrione, mentre si manterranno al di sopra di esso sulle regioni centromeridionali.

09 - 15 Dicembre 2019

Settimana ancora all'insegna dell'instabilità dovuta a flussi umidi di provenienza mediamente atlantica che determineranno valori pluviometrici superiori alla norma al centro-nord, ed in linea con quanto atteso al sud; quadro termico ancora oltre le medie sulle regioni centromeridionali e nel range climatologico tipico al settentrione.

16 - 22 Dicembre 2019

Nella terza settimana si attenua parzialmente il regime ciclonico della precedente con precipitazioni nei valori tipici del periodo al centro-sud, ma ancora superiori nord; campo termico invece che continua a crescere oltre il trend atteso un po' ovunque.

22 Dicembre - 29 Dicembre 2019

Nell'ultima settimana tornano condizioni di flusso mediamente occidentali con quantitativi precipitativi e valori di temperatura nella norma su tutto il Paese.

[u] [/u]

immagine 2 articolo meteo aeronautica 30 giorni bollettino integrale e nostra considerazione

*AVVERTENZE*

_Il carattere caotico dell'atmosfera comporta che le previsioni meteorologiche con indicazioni di dettaglio sull'evoluzione del tempo in singole località (previsioni di tipo classico), possano estendersi temporalmente solo a pochi giorni; oltre tale termine la previsione risulta inaffidabile. Le previsioni a lunga scadenza costituiscono l'ultima frontiera della meteorologia nel settore delle previsioni operative. Sono il risultato di una filiera articolata di processi che sono resi possibili grazie all'impiego di potenti calcolatori elettronici, di complessi modelli fisico-matematici che simulano più volte contemporaneamente (ensemble) il comportamento del Sistema atmosfera-oceano, ma anche dell'elaborazione di un massiccio flusso di dati meteo-marini. Infine, l'esperienza e l'interpretazione dell'uomo, in termini meteo-climatologici, gioca un ruolo altrettanto importante. Tuttavia, le previsioni a lungo termine sono molto diverse da quelle di tipo classico, in termini di dettaglio e di affidabilità, in quanto non forniscono l'evoluzione del tempo in singole località e/o in specifici istanti del giorno. Forniscono invece delle indicazioni probabilistiche dell'eventuale scostamento di un parametro meteo, in un determinato periodo, rispetto ai valori medi climatologici. Le previsioni che seguono rappresentano quindi delle tendenze dell'andamento atmosferico atteso e, pertanto, esprimono delle indicazioni di massima di ciò che possiamo ragionevolmente aspettarci nel periodo e nell'area indicata._

Fonte meteoam.it, ovvero l'Aeronautica Militare.

Potrete consultare il bollettino meteo 30 giorni nel sito web dell'Aeronautica Militare ogni settimana.

LINK rapido alle NOSTRE PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Federico De Michelis

Inizio Pagina