Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

CICLONI in serie sul Mediterraneo e sull'Italia, il MALTEMPO non molla

immagine 1 articolo cicloni in serie sul mediterraneo maltempo non molla

Prosegue il trend meteo perturbato sull'Italia, poichè la circolazione depressionaria penalizza ancora l'Italia e risulta impossibilitata a trovare una via di fuga verso est per la presenza di un anticiclone di blocco sull'Europa Orientale.

Nel corso del weekend avremo meteo decisamente compromesso, per via di un nuovo minimo di pressione che si sta scavando sulla Tunisia e risalirà in direzione della Sardegna e poi del Centro-Nord Italia a cavallo tra sabato e domenica.

Meteo WEEKEND, nuova CATTIVA area ciclonica, ma dal Nord Africa

Tale vortice piloterà l'ennesimo sistema perturbato, che determinerà una recrudescenza del maltempo e del vento anche burrascoso dapprima al Centro-Nord sabato, poi sarà maggiormente coinvolto anche il Sud nella giornata di domenica.

Altre situazioni perturbate caratterizzeranno anche l'avvio di settimana. L'ennesimo affondo di correnti fredde nord-atlantiche punterà il bacino centro-occidentale del Mediterraneo, dove si andrà a generare l'ennesima depressione destinata ad impattare sull'Italia.

Meteo: prossima settimana, il tempo fino a mercoledì 20

Avremo quindi tra lunedì e martedì nuove piogge abbondanti e copiosa neve in montagna, con ancora venti forti in rotazione in senso antiorario attorno al vortice di bassa pressione. Poi subentrerà una breve tregua e poi probabilmente una nuova depressione che condizionerà il meteo al Centro-Nord.

Un novembre così ricco di perturbazioni non si vedeva davvero da tempo. Siamo passati da un estremo all'altro dopo l'ottobre decisamente secco e così poco autunnale. In questo novembre finora il grande assente è l'anticiclone.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina