Meteo Giornale » Archivio » Catastrofi Naturali »

Sardegna, la piaga degli incendi a ottobre: Bosa in fiamme

E' vero, le alluvioni che hanno colpito Piemonte e Liguria hanno catalizzato l'attenzione dei media nazionali (giustamente). Ma quanto sta accadendo in Sardegna, segnatamente nell'oristanese, necessita di un approfondimento. Perché in Sardegna non piove da mesi, la vegetazione è secca e la mano dei piromani è sempre "calda". A Bosa, uno dei borghi d'Italia, è scoppiato un tremendo incendio che ha letteralmente assediato alcune parti del centro abitato. Le operazioni di spegnimento, da quel che ci risulta, sono ancora tutt'ora in corso e si aspetta con ansia la pioggia che dovrebbe giungere nella seconda parte della giornata.

immagine 1 articolo sardegna la piaga degli incendi a ottobre bosa in fiamme

Alluvioni di ottobre in Sardegna: nel 2008 il tragico evento di Capoterra

Vento di Scirocco forte fino a burrasca e mari agitati. Le zone più colpite

Pubblicato da Ivan Gaddari - Chi Siamo

Inizio Pagina