Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo Russia asiatica: freddo record nella Transbaikal

CRONACHE METEO: la Transbaikal è una regione montuosa che si trova ad est del famoso Lago Baikal, famoso lago siberiano che si trova poco a nord della Mongolia e che rappresenta il bacino d'acqua dolce più grande del mondo (contiene più acqua di tutti i Grandi Laghi del Nord America).

In questa zona della Russia asiatica il freddo si è fatto molto intenso agli inizi della seconda decade di Ottobre, tanto da superare record secolari.

La località di Borzya si trova a circa 40 chilometri dal confine mongolo, ad est del Lago Baikal, ad una quota di circa 690 metri. Lo scorso 12 Ottobre il termometro è sceso fino ad un valore di -17,9°C, nuovo record di freddo giornaliero, abbattendo una temperatura di -15,2°C che risaliva al lontanissimo 1903.

Avanza il meteo invernale, gran freddo in Svezia, prima temperatura di 20 gradi sotto zero

Nei giorni successivi è rimasto freddo, il termometro è sceso di nuovo a -16,4°C il giorno 14 Ottobre, ma poi due giorni dopo il freddo anomalo è cessato e la temperatura è risalita oltre i +16°C di massima.

Gran freddo anche nella località di Mogacha, anch'essa ad est del Lago Baikal, dove il termometro, sempre il 12 Ottobre scorso, è sceso fino a -18,8°C, abbattendo un precedente limite giornaliero di -18,4°C stabilito nel 1991.

Meteo Stati Uniti: Montana, Nord e Sud Dakota, nevicate record per Ottobre

immagine 1 articolo meteo russia asiatica freddo record transbaikal

Meteo Stati Uniti: non solo tempeste di neve, centinaia di record di freddo dal Wyoming al Texas

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina