Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo Italia 7 giorni: intensa perturbazione per oggi, TEMPORALI anche forti

immagine 1 articolo meteo italia 7 giorni perturbazione per oggi temporali anche forti

METEO SINO AL 20 OTTOBRE, ANALISI E PREVISIONE

Avanza rapidamente da ovest una perturbazione, che sarà causa di un peggioramento meteo abbastanza corposo, ma non duraturo. Il fronte sarà collegato ad una saccatura di bassa pressione di matrice nord-atlantica, con perno in approfondimento a ridosso del Regno Unito. Gli attuali flussi d'aria calda verranno spodestati dall'ingresso di aria più fresca.

METEO per domani, martedì 15 ottobre. FORTE MALTEMPO al Centro-Nord

La parte più attiva dell'impulso instabile raggiungerà l'Italia in queste ore, portando maltempo su buona parte delle regioni settentrionali e quelle centrali, soprattutto tirreniche. Occasionalmente si potranno avere fenomeni abbondanti e localmente intensi, in particolare su alcune zone del Nord-Ovest e della Toscana.

Il fronte sfilerà poi rapidamente verso levante, favorendo un nuovo aumento della pressione da ovest. Domani quindi le precipitazioni insisteranno ancora al Sud, ma il resto d'Italia beneficerà della rimonta anticiclonica che riporterà condizioni meteo stabili e con temperature prossime alla norma del periodo.

Meteo Italia 15 giorni, possibilità di BURRASCHE autunnali e calo temperatura

TORNA ALTA PRESSIONE, NUOVE INSIDIE METEO NEL WEEKEND

Il cedimento barico sull'Italia sarà temporaneo e, come anticipato, la perturbazione si sposterà rapida verso est e per mercoledì interesserà marginalmente anche il Sud, mentre l'anticiclone premerà sul resto d'Italia. Da segnalare l'afflusso d'aria ben più fresca al seguito della perturbazione, che porterà un clima più autunnale.

Lo storico blizzard che ha colpito il Manitoba, in Canada: video meteo

In sostanza si tratterà giusto di un piccolo cenno d'autunno, in attesa di guasti meteo più organizzati. Ci sarà per la parte centrale della settimana una nuova parentesi anticiclonica, probabilmente non duratura. Entro venerdì è atteso l'avvicinamento di una nuova perturbazione atlantica, che potrebbe movimentare il meteo del weekend.

Al momento i dettagli su questa nuova fase di maltempo sono ancora da definire, ma vale la pena evidenziare come dal prossimo weekend potrebbe aprirsi una fase nel complesso più perturbata, ovvero caratterizzata dal susseguirsi di perturbazioni sul Mediterraneo a cui potrebbero associarsi maggiori e frequenti fasi di maltempo sull'Italia.

Un peggioramento meteo, poi un altro e un altro ancora

METEO OGGI 15 OTTOBRE, INTENSE PIOGGE AL CENTRO-NORD

Ci sarà maltempo fin dal mattino al Nord-Ovest, con piogge e rovesci anche temporaleschi localmente di forte intensità dapprima su Liguria e Piemonte, poi in estensione tra pomeriggio e sera a Lombardia e Triveneto dove saranno più coinvolte le aree pedemontane e le pianure settentrionali. Dalla sera migliora al Nord-Ovest.

Meteo Estremo in Canada e Stati Uniti occidentali: i record dell'eccezionale ondata di freddo e neve

Sul Centro Italia instabile fin dal mattino su Toscana, Sardegna e Lazio, ma il grosso delle precipitazioni è atteso nel pomeriggio sulla fascia tirrenica per il transito del ramo più attivo della perturbazione con rovesci in estensione all'Umbria e alle aree interne. Sarà in attesa il Sud, con nubi in aumento e qualche pioggia in Sicilia, poi tra sera e notte in Campania.

METEO META' SETTIMANA CON LOCALI PIOGGE AL SUD, MIGLIORA ALTROVE

Hagibis, il ciclone dei record che ha sconvolto il Giappone

La perturbazione sfilerà attenuata verso est nella giornata di mercoledì. Il tempo sarà nel complesso soleggiato al Centro-Nord, salvo nubi residue in Toscana e sulle aree orientali. Locali nebbie mattutine in Val Padana. Maggiore variabilità al Sud, con piovaschi o rovesci intermittenti tra Campania, Lucania e Puglia, poi in localizzazione sul Basso Tirreno.

Seguirà un miglioramento anche al Meridione, in vista di un giovedì che vedrà meteo più soleggiato un po' per tutta Italia, salvo annuvolamenti residui al Sud ma senza fenomeni. Dalla sera tendenza ad aumento delle nubi al Nord-Ovest, per l'avanguardia di una nuova perturbazione che entrerà in azione nella giornata successiva.

Tendenza meteo lungo termine: l'Autunno fa sul serio

TEMPERATURE IN GENERALE CALO

Dopo la fase segnata dai flussi molto miti nord-africani, la perturbazione porterà in dote aria ben più fresca atlantica. Da martedì il calo termico si avvertirà al Centro-Nord soprattutto per il maltempo, ma per una generale rinfrescata bisognerà attendere mercoledì, quando il clima tornerà autunnale grazie ad aria fresca atlantica che riporterà temperature più consone al periodo anche al Sud.

Autunno e fenomeni meteo violenti: il legame

ULTERIORI TENDENZE METEO

La situazione si manterrà dinamica sul finire della settimana, per il passaggio di nuovi impulsi instabili dall'Atlantico. A seguire la situazione meteo potrebbe assumere connotati ancor più autunnali, per via di nuove perturbazioni più incisive che potrebbero dare origine a ciclogenesi mediterranee, foriere di fasi di maltempo anche intenso.

Meteo Italia: ecco l'AUTUNNO, trend MALTEMPO

La stagione autunnale avanzerà inesorabilmente, avremo un calo termico generale, dovuto sopratutto alla stagione.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina