Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

Temperature e anomalie acque superficiali del Mediterraneo

immagine articolo temperature e anomalie acque superficiali del mediterraneo Abbiamo appena trascorso il periodo in cui il nostro mare si presenta più freddo, cioè da fine Febbraio a metà Marzo. Ora è in atto una lenta risalita delle temperature superficiali, che per il momento rimane contenuta, in vista dei periodi di stabilità che non si presenteranno se non dopo Pasqua.

Per quanto riguarda il Mediterraneo occidentale le temperature più rigide le registriamo, come è normale che sia, nell'alto Adriatico con valori sotto i +10°C nei primi km di mare attorno alle coste del Friuli, Veneto e Romagna. Sempre in tale mare, ma spostandosi lievemente verso sud, registriamo immediatamente valori sopra i +10°C, con temperature di +13°C lungo le coste Croate, mentre lungo la costa Adriatica Italiana il mare si presenta con temperature di +10/+11°C fino alle coste Molisane.

La Temperatura superficiale marina del Mare a occidente della Penisola italiana è invece assai uniforme e ciò ci permette di dividerlo essenzialmente in 3 zone.

Della prima zona fanno parte tutti i mari a nord della Sardegna e delle Baleari che hanno temperature superficiali comprese tra +12°C e i +13°C; nella seconda zona inseriamo il Mar Tirreno con temperatura fra +13 e +14°C; nella terza e ultima zona i mari che bagnano le coste nord africane con temperatura tra i +14°C e i +15°C con massimi fino a +16°C in prossimità dello stretto di Gibilterra.

Lo Ionio è tra i mari più caldi e mostra temperature comprese tra i +15°C e i +16°C.

Ma ora vediamo nel dettaglio le temperature superficiali del Mediterraneo Occidentale, rilevate il 3 aprile 2004.

Mar Ligure: +14.0°C.
Mar di Corsica: +13.6°C.
Mar di Sardegna: +14.3°C.
Tirreno Settentrionale: +14.0°C.
Tirreno Centrale Settore W: +13.8°C.
Tirreno Centrale Settore E: +13.5°C.
Tirreno Meridionale Settore W: +13.9°C.
Tirreno Meridionale Settore E: +14.2°C.
Canale di Sardegna: +14.7°C.
Stretto di Sicilia: +14.8°C.
Ionio Meridionale: +14.6°C.
Ionio Settentrionale: +14.4°C.
Adriatico Meridionale: +14.3°C.
Adriatico Centrale: +13.6°C.
Adriatico Settentrionale: +11.6°C.

Per quanto riguarda le anomalie termiche, presenti sul Mediterraneo, notiamo anomalie negative in quasi tutto il Mediterraneo occidentale, mentre in quello orientale siamo in norma o lievemente sopra. Le maggiori anomalie negative le troviamo nell'alto Adriatico che è 1.5°C sotto media, nel Golfo del Leone sempre 1.5°C sotto media e nello Ionio che è tra 0.5°C e 1°C sotto norma.

Il prossimo periodo si presenterà piuttosto instabile con vento e temperatura atmosferica lievemente sotto norma; ciò non consentirà alle temperature di salire e per i primi bagni si dovrà aspettare fine aprile o addirittura i primi di maggio, per quanto riguarda il Sud e le Isole.

Pubblicato da Andrea Murgia

Inizio Pagina