Meteo Giornale » Archivio » Meteo Amarcord »

Caldo eccezionale d'inizio ottobre: è successo nel 2011 in Europa e Italia

immagine 1 articolo caldo eccezionale inizio ottobre 2011 in europa e italia

Un'ondata di calore anomala si scatenò su gran parte d'Europa nei primi giorni d'ottobre del 2011, con numerosi "over 30" in Spagna, Portogallo, Francia, Albania, Croazia, Montenegro e picchi fino a 29 gradi in Belgio e nord della Germania.

Ad essere maggiormente colpito dal caldo anomalo fu però il Regno Unito: in Galles si stabilì il nuovo record di caldo ad ottobre, di due gradi più alto del precedente, ma ancor più sensazionale fu il picco di +29.9°C a Gravesend, nel Kent, in Inghilterra.

Dieci anni fa la grande alluvione di Messina

Si stabilì così la temperatura più alta di sempre mai toccata ad ottobre nel Regno Unito, battendo di mezzo grado il precedente primato di +29.4°C che era stato misurato il 1° ottobre 1985 sulla località March, in Cambridgeshire.

A Londra la temperatura raggiunse la soglia dei 29 gradi, valore che sarebbe stato altissimo ben oltre la norma anche in piena estate. Questa calura senza precedenti spinse la gente a prendere d'assalto le spiagge: nella foto in alto possiamo apprezzare il litorale di Brighton strapieno di bagnanti.

CALDO a fine settembre, succede sempre più spesso. Fino a 40 gradi

Nemmeno in piena estate si raggiungono picchi termici del genere. Anche l'Italia risentì di questa fase di caldo eccezionale ed il 2 ottobre 2011 furono in particolare numerose stazioni del Triveneto a toccare i nuovi primati di temperatura da record per ottobre.

Fra le varie città citiamo Trieste dove si erano misurati +30.8°C (il precedente record, se escludiamo quello del giorno prima, era stato stabilito 3 anni prima ed era di quasi tre gradi inferiore), Verona +29.2°C (contro i +27.4°C dell'ottobre '86) e Treviso +29.2°C (contro i +28.0°C dell'ottobre '56).

Nemmeno le regioni di Nord-Ovest furono risparmiate dal caldo: su tutte spiccò Torino Caselle che il 2 ottobre raggiunse i +28.5°C (battuto di un decimo il record del 1°ottobre del '97) e Genova Sestri con un picco massimo il 1° ottobre con ben +29.4°C.

Per Genova tale temperature disintegrò di quasi due gradi il record precedente stabilito nel 1997. Il record di caldo fu sgretolato anche a Firenze, dove i +31.7°C registrati il 2 ottobre 2011 all'aeroporto di Peretola superarono nettamente i +30.8°C dell'ottobre del 1985.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina