Meteo Giornale » Archivio » Terremoti »

TERREMOTO violento in Albania, crolli e feriti. Paura anche in Puglia

immagine 1 articolo terremoto violento in albania crolli e feriti paura anche in puglia

La terra ha tremato in pieno pomeriggio sulla costa settentrionale dell'Albania, con una violenta scossa di magnitudo pari a 5.8. L'epicentro è stato localizzato nei dintorni di Durazzo, a non troppa distanza da Tirana.

Sulla base delle notizie riportate dai media locali, sulle aree più vicine all'epicentro non sono mancati crolli in diverse abitazioni. Ci sarebbero una sessantina di feriti, di cui almeno uno in condizioni critiche. Naturalmente è stata tanta la paura, nelle strade di Tirana la gente si è riversata in strada.

FULMINE si schianta durante gara su campo da calcio. VIDEO METEO in diretta

In alcune zone della città di Durazzo è saltata l'elettricità, mentre a Tirana sarebbe stato evacuato un intero palazzo per i danni riportati. Molte persone sarebbero rimaste ferite mentre fuggivano dalle proprie case. Questo terremoto sarebbe il più potente degli ultimi 30 anni.

Non è stata una scossa superficiale, in quanto l'ipocentro è stato stimato dagli strumenti a 20 chilometri di profondità. Per questo motivo la scossa è stata avvertita anche in diverse parti del Sud Italia, naturalmente soprattutto in Puglia.

TERREMOTO ATENE, panico fra la popolazione. VIDEO del momento della SCOSSA

Il sisma è stato avvertito distintamente lungo tutta la costa adriatica pugliese. La Protezione civile regionale, in costante contatto con il Dipartimento nazionale per il monitoraggio della situazione, ha effettuato le prime verifiche e, al momento, non risultano danni strutturali.

Nel Salento la scossa si è sentita ancora più forte. A Lecce sono state circa un centinaio le telefonate giunte ai vigili del fuoco dai cittadini allarmati. Le scosse sono state avvertite ai piani alti anche a Bari, ma sono state appena tre le segnalazioni giunte al 115 del capoluogo pugliese.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina