Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Climatiche »

Ottobre, ecco le ultimissime proiezioni meteo climatiche

immagine 1 articolo ottobre ecco le ultimissime proiezioni meteo climatiche

Siamo giunti a ridosso di metà settembre. Sappiamo che da qui a fine mese molto probabilmente avremo condizioni meteo climatiche estive a causa di un possente Anticiclone.

A questo punto iniziamo a domandarci che ne sarà di Ottobre. Per rispondere al quesito dobbiamo ovviamente affidarci alle proiezioni meteo climatiche stagionali e uno dei modelli maggiormente utilizzati è l'americano CFSv2 (elaborato dal NOAA). Abbiamo dato un'occhiata tanto alle proiezioni termiche quanto a quelle pluviometriche: partiamo dalle prime.

Settembre è sempre più spesso un mese dal meteo d'Estate

A livello termico, lo si evince dalla prima mappa allegata, non dovrebbero verificarsi anomalie importanti. Diciamo che le temperature dovrebbero stazionare grosso modo attorno alla media climatica di riferimento (nel caso specifico il periodo 1999-2010).

E' interessante evidenziare però un elemento, ossia che l'Italia rappresenterebbe la cosiddetta "mosca bianca". Tutto attorno le temperature potrebbero confermare il trend al riscaldamento, con anomalie positive comprese tra 0,5 e 2°C. Il ché, detto fra noi, ci fa un po' storcere il naso. Tramite la distribuzione termica siamo difatti in grado di farci un'idea sull'eventuale distribuzione delle aree di bassa e alta pressione, anche in virtù della distribuzione delle precipitazioni. Ed allora c'è qualcosa che non torna.

METEO, ecco quanto durerà il SUPER ANTICICLONE. Verso delle novità

immagine 2 articolo ottobre ecco le ultimissime proiezioni meteo climatiche

Guardando infatti le anomalie pluviometriche scopriamo cosa? Che l'Italia, al contrario delle temperature, potrebbe avere un diffuso deficit pluviometrico.

Meteo 15 giorni, che SBALZI di temperatura! Dominerà l'ANTICICLONE ESTIVO

Su gran parte d'Europa, invece, le precipitazioni potrebbero superare la media pluviometrica mensile. Ovvio, potrebbe trattarsi di piogge brevi ma intense, oppure distribuite su archi temporali più ampi. Questo non possiamo saperlo. L'unica configurazione che ci viene in mente è la seguente: perturbazioni atlantiche, cariche d'aria umida e mite, in rotta verso l'Europa eccezion fatta per il Mediterraneo centrale.

Concludendo ribadiamo la nostra perplessità su tali proiezioni ed è per questo motivo che riteniamo opportuno aggiornarci nei prossimi giorni (comunque entro fine settembre).

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina