Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo oggi ancora incerto, poi temperatura in aumento e miglioramento

immagine 1 articolo meteo oggi ancora incerto poi temperatura in aumento e miglioramento

Evoluzione meteo: un vortice ciclonico in discesa dalla Francia e diretto verso il nord dell'Algeria, continuerà ad influenzare il meteo su alcune zone del nostro Paese. Nella prima parte di oggi, nubi, piovaschi e qualche temporale potranno interessare alcune zone del Sud, e principalmente la Sicilia, la Calabria e gran parte dell'area ionica.

Nel corso del pomeriggio, il quadro meteorologico, comincerà a dare segnali di miglioramento ed in serata la situazione tornerà tranquilla praticamente su tutte le regioni colpite precedentemente dalle piogge.

Depressione mediterranea in allontanamento, meteo più stabile in Italia

Sul resto d'Italia il meteo comincerà a risentire di un progressivo aumento della pressione atmosferica, e gli unici disturbi saranno relegati ai settori montuosi dove nelle ore pomeridiane non sono da escludere improvvisi acquazzoni specie in alta quota.

Dal punto di vista termico ci attendiamo un moderato aumento nei valori massimi al Centro Nord, mentre rimarranno pressoché invariati al Sud con qualche parziale diminuzione nelle aree raggiunte dal brutto tempo.

Meteo da continuo saliscendi di temperature

Nelle successive 24-48 ore, il vortice di bassa pressione si isolerà definitivamente sulle coste algerine e non riuscirà più ad influenzare negativamente il meteo sul mezzogiorno, anzi, sarà alla base di una risalita d'aria calda verso nord che contribuirà a far lievitare il quadro termico soprattutto sull'area tirrenica.

Nel contempo, da ovest, comincerà a gonfiarsi l'anticiclone delle Azzorre il quale, a grandi passi muoverà il suo centro motore verso il nostro Paese. Gioco forza ci attendiamo un generale ed ulteriore incremento della stabilità atmosferica su tutta l'Italia.

Tendenza meteo ITALIA ed Europa: enorme anticiclone

Giovedì e venerdì infatti, saranno due belle giornate di sole per molte regioni d'Italia. Sole prevalente già dal mattino su tutto il Paese con aria ancora assai frizzantina. Nelle ore pomeridiane potranno tuttavia svilupparsi alcuni modesti annuvolamenti ad appannaggio dei rilievi alpini specie quelli del Nord Est. Alle medie ed alte quote non saranno nemmeno da escludersi isolati e brevi piovaschi.

Anche la dorsale appenninica, da nord a sud, potrà essere parzialmente disturbata da qualche nube pomeridiana ma il rischio di pioggia sarà praticamente nullo.

Gli ex uragani possono condizionare il meteo Europeo

Maggiore dinamismo si avrà invece sul fronte climatico. L'aumento della stabilità atmosferica e le calde correnti in risalita dal nord Africa, favoriranno un graduale incremento dei valori termici specie sull'area tirrenica e sulle due Isole Maggiori.

Sarà il preludio ad un fine settimana di buona stabilità e di clima praticamente estivo. Ma di questo ce ne occuperemo in altri editoriali.

Meteo verso un WEEKEND di sole e di caldo Esagerato

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni, hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

Meteo 7 giorni: Super ANTICICLONE genera CALDO d'Estate fuori Stagione

- ANCONA

- AOSTA

Meteo di fine settembre, occhio al FREDDO prematuro

- BARI

- BOLOGNA

Meteo, cambia tutto. Settembre è anche questo, poche certezze

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

Meteo per domani, PIOGGE e TEMPORALI su Isole e zone ioniche. Sole altrove

- CATANZARO

- FIRENZE

Meteo in Italia, torna la piena estate. Caldo anomalo sul fine settimana

- GENOVA

- L'AQUILA

METEO in Europa, estremi senza mezze misure! Dal freddo al caldo

- MILANO

- NAPOLI

Precipitazioni estreme record in India: colpa del meteo cambiato dalle attività umane

- PALERMO

- PERUGIA

Meteo 15 giorni, l'ESTATE si riprende Settembre! Ma occhio al FREDDO

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina