Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

METEO in Europa, estremi senza mezze misure! Dal freddo al caldo

immagine 1 articolo meteo europa estremi senza mezze misure dal freddo al caldo

La prima parte di settembre ha creato uno sconquasso meteo importante in Europa, determinando l'anticipato arrivo del fresco autunnale sulle nazioni settentrionali ed occidentali del Continente, con ripercussioni che si sono avvertite anche in Italia.

Fra le nazioni più colpite da questo fresco eccessivo figura la Francia, dove le temperature sono precipitate in picchiata. Lunedì 9 settembre si sono addirittura registrate delle deboli locali gelate su alcune aree interne soggette ad inversione.

Clima Europa, freddo inizio di settembre fin troppo. Ma non ovunque

Le temperature si sono avvicinate allo zero e, sulla base delle misurazioni di Meteo France, sono stati addirittura localmente battuti dei record di freddo relativi alla prima decade di settembre, a conferma di un evento di freddo precoce assai significativo per inizio settembre.

Per la Francia è un periodo segnato da estremi meteo davvero rilevanti. Si rammentano le feroci ondate di calore da record registrate nel corso della parte centrale dell'estate, ma ancora negli ultimi giorni d'agosto si erano registrati picchi di 38 gradi.

Meteo, d'improvviso riecco l'ESTATE. Temperature in forte aumento

L'Italia non è stata invece colpita in modo così deciso da queste irruzioni fredde, come invece accadde ad inizio settembre del 2007, quando addirittura giunsero le prime precoci nevicate a quote molto basse per il periodo sia sulle Alpi che in Appennino.

Tutto sta però per cambiare! Nei prossimi giorni, il previsto innalzamento delle temperature non riguarderà solo l'Italia, ma anche un'ampia parte dell'Europa Centro-Occidentale. Il momento clou di questo riscaldamento si avrà sul finire della settimana.

In questo frangente si potranno raggiungere temperature fino a 10 gradi superiori alla norma. Manco a dirlo, potrebbe essere la Francia una delle nazioni più colpite da questo caldo estivo settembrino. In pochi giorni, si misureranno di nuovo sbalzi termici davvero imponenti.

Il caldo andrà ad abbracciare l'Europa Occidentale e in parte centrale, mentre le nazioni est del Continente potrebbero risentire di nuove consistenti discese d'aria fredda artica, a conferma di uno schema caratterizzato da marcati scambi meridiani che portano a queste anomalie.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina