Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo 7 giorni: goccia d'aria fredda in quota, marcato rischio di TEMPORALI

immagine 1 articolo meteo con goccia aria fredda con marcato rischio temporali

METEO SINO AL 30 AGOSTO, ANALISI E PREVISIONE

Non possiamo far altro che rimarcare un progressivo declino dell'Estate. Le condizioni meteo climatiche sono cambiate, un cambiamento intervenuto negli ultimi giorni e che continuerà ad avere ripercussioni per tutto il weekend. Fa comunque caldo più della norma, il clima in molte aree del nostro Paese è semi-tropicale, con valori termici elevati, alti tassi di umidità, ma la calura non è rovente come alcuni giorni fa, inoltre ci sono temporali in atto in varie località, anche molto intensi.

Meteo, cosa succede in alta quota? I fulmini record di Stati Uniti e Brasile

L'Alta Pressione è stata trafitta da aria fresca giunta ad alta quota, laddove si è sviluppata una piccola area depressionaria foriera dei tanti temporali. Sono temporali tipicamente pomeridiani, classico sintomo di una stagione - quella estiva ovviamente - al capolinea. Ma l'instabilità atmosferica è alquanto marcata, e aree temporalesche si formano d'improvviso anche di notte.

Nel frattempo, la breccia apertasi verrà sfruttata da nuove iniezioni d'aria fresca provenienti da ovest. Così, nella fase centrale della prossima settimana, allorquando ci aspettiamo una recrudescenza dell'instabilità atmosferica. Anche stavolta, come avremo modo di approfondire a breve, potrebbero scatenarsi intensi temporali.

Tragedia del meteo sui Monti Tatra, fulmini si abbattono sulle vette, vittime, feriti e dispersi

NIENTE PIU' CALDO ATROCE

Abbiamo osservato con molta attenzione le proiezioni termiche dei prossimi 7 giorni. Ovviamente ci siamo avvalsi dell'imprescindibile supporto dei più importanti modelli matematici di previsione e a quanto pare il responso è univoco: niente caldo atroce.

Tendenza meteo: temperature in calo, ma sempre elevate

L'affaticamento dell'Alta Pressione, evidenziato come detto da altri sbuffi d'aria fresca sopratutto in quota, non consentirà all'aria rovente africana di proiettarsi nuovamente sul nostro territorio.

Le temperature dovrebbero aggirarsi di poco sopra le medie climatiche di riferimento, eccezion fatta per qualche località del Centro Sud e delle due Isole Maggiori dove le massime potrebbero ristabilirsi 2-4°C oltre la norma ad inizio settimana. Ma non sarà nulla di minimamente paragonabile a quanto accaduto precedentemente e peraltro potrebbero essere rialzi estemporanei.

Meteo al 6 Settembre: l'AUTUNNO proverà a bussare alla porta

METEO DI OGGI, 25 AGOSTO, ANCORA TEMPORALI

Sapevamo che il weekend sarebbe stato condizionato dall'instabilità diurna, quindi dai temporali pomeridiani. Lo ribadiamo, perché anche domenica a quanto pare sarà una giornata che vedrà un'apertura all'insegna del sole ma che durante le ore più calde proporrà l'insorgenza di nuvoloni scuri a ridosso dei rilievi.

Meteo Aeronautica, sino al 22 Settembre: finisce l'Estate, i dettagli

Saranno le tipiche nubi temporalesche, che dai rilievi potranno estendersi abbastanza agevolmente verso le aree limitrofe. Nuvole che porteranno acquazzoni, locali grandinate, qualche raffica di vento e non escludiamo che localmente possa abbattersi qualche nubifragio.

Ancora una volta verranno coinvolti i rilievi alpini centro orientali e gran parte della dorsale appenninica. Occhio agli sconfinamenti verso le coste, più probabili lungo il lato adriatico. Acquazzoni più sporadici potrebbero verificarsi su Alpi sudoccidentali, zone interne della Sardegna centro settentrionale e interne della Sicilia nordorientale.

Meteo Mondo: forti anomalie temperatura, vediamo Italia

A livello di temperature non ci aspettiamo variazioni sostanziali, le massime difficilmente andranno oltre 32-33°C e laddove vi saranno i fenomeni più violenti il calo termico potrebbe essere notevole.

IL METEO DI INIZIO SETTIMANA

Meteo a metà settimana: l'Estate perde colpi in Europa

Domani cambierà poco o nulla, difatti avremo ancora una volta una discreta variabilità diurna che vedrà il sole sostituito da nubi pomeridiane sui principali massicci montuosi. Le zone coinvolte dovrebbero essere le stesse di oggi.

Martedì i temporali pomeridiani saranno un po' meno, cenno di un temporaneo miglioramento per un altrettanto temporaneo tentativo di consolidamento dell'Alta Pressione.

La METEO notizia: basta CANICOLA, stop CALDO atroce

Ma come detto da ovest si affacceranno nuove insidie sotto forma di aria assai instabile oceanica e difatti mercoledì è atteso un peggioramento a partire dalla Sardegna con successiva estensione verso il Centro Nord. Si ringalluzzirà l'instabilità, pertanto aspettiamoci temporali nuovamente consistenti e abbastanza diffusi.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Meteo Italia: GOCCIA FREDDA in quota, rischio TEMPORALI

Proiettandoci oltre, quindi direzione settembre, dobbiamo dirvi che mai come quest'anno i modelli matematici di previsione stanno identificando un arrivo celere e consistente dell'Autunno.

Troppe le depressioni a spasso per l'Europa e anche il Mediterraneo - sede ultima dell'Alta Pressione - potrebbe capitolare sotto sferzanti perturbazioni provenienti da ovest. Ovviamente non mancherà occasione per altre giornate d'Estate, ma a quanto pare non ci sarebbe più spazio per gli eccessi di caldo africano che abbiamo registrato durante tutta la stagione estiva.

Meteo prossima settimana sbalzi tra Caldo Africano e Burrasche simil tropicali

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

L'estinzione umana arriverà da Yellowstone?

- ANCONA

- AOSTA

Meteo, l'estate ruggisce ancora: violenta ondata di caldo nel sud della Russia europea

- BARI

- BOLOGNA

Meteo sino 4 Settembre: Estate tropicale stop, verso il limbo temporali

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina