Meteo Giornale » Archivio » Curiosità »

Un iceberg negli Emirati Arabi: il folle progetto di uno sceicco

CRONACHE METEO: l'idea appare quasi folle, ma gli Emirati Arabi dispongono di grandi capitali ed anche di notevole inventiva.

Il progetto è stato ideato dallo sceicco Adullah Alshehi, e prevede di trainare un pezzo di ghiaccio marino antartico fino a Perth in Australia o fino a Cape Town, in Sudafrica, allo scopo di verificare l'effettiva possibilità di effettuare questo pazzo progetto.

Questo primo approccio costerà circa 80 milioni di dollari, e servirà a testare tutto il progetto; il tentativo sarà effettuato entro quest'anno.

Apre un resort sciistico in Egitto, meteo pazzo o...?

Si prevede l'ingabbiamento di un pezzo consistente di ghiaccio all'interno di una spessa "cintura" di metallo costruita in loco, e poi trainato tramite navi.

Se tutto andrà per il meglio, il progetto base prevede il distacco di un pezzo di ghiaccio di quasi 2 chilometri di lunghezza.

Esso verrà trainato fino alle coste degli Emirati, prevedendo che perderà nel corso del viaggio circa il 30% della sua massa.

Ma anche così sarà in grado di fornire milioni di litri di acqua potabile, e, malgrado i costi elevatissimi (stimati tra i 100 ed i 150 milioni di dollari), riuscirà a fornire tale acqua ad un costo sensibilmente inferiore a quello dato dai dissalatori dell'acqua marina (che, oltretutto, danneggiano pesci e vita marina).

Tale iceberg potrebbe anche risultare utile come attrazione turistica.

Resta da valutare l'effettiva fattibilità di questa impresa.

immagine 1 articolo iceberg emirati arabi folle progetto sceicco

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina