Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo verso ritorno CALDO AFRICANO, durata

immagine 1 articolo meteo verso caldo africano

METEO SINO AL 21 AGOSTO 2019, ANALISI E PREVISIONE
L'espansione dell'anticiclone delle Azzorre sull'Italia sarà garanzia di condizioni meteo perlopiù stabili e soleggiate, pur con qualche limitata eccezione a causa di residue infiltrazioni instabili (temporali in queste ore nel Nord Est italiano). Continua l'afflusso di correnti più fresche settentrionali, con ventilazione anche sostenuta che ha posto fine al caldo afoso dei giorni precedenti.

Il contesto climatico attuale è ancora gradevole, caratterizzato da temperature tutto sommato nella norma, con caldo estivo senza eccessi. Tuttavia, il rafforzamento dell'anticiclone e l'attenuazione dei venti da nord saranno congeniali ad un imminente nuovo rialzo delle temperature che tenderanno a riportarsi al di sopra della norma nel weekend. Ma ci sono anche delle novità non di poco conto.

Mediterraneo bollente: rischio fenomeni meteo estremi

La rimonta anticiclonica si avvarrà gradualmente di un nuovo contributo del promontorio di matrice nord-africana (nuova anomalia). Le temperature, in risalita, riporteranno caldo da piena estate, e ben oltre, con qualche punta attorno ai 35 gradi attesa su aree interne del Centro-Sud, a partire da domenica. Ma nei primi giorni della settimana, i valori termici saliranno fin sino a quota 40°C in alcune zone.

INTENSIFICAZIONE DEL CALDO, QUALCHE TEMPORALE AL NORD
Dopo la fase gradevole, si attende di nuovo caldo, lo diciamo da tempo: l'estate non è certo finita e, come anticipato, da domenica l'anticiclone dal Sahara tornerà ad interessare l'Italia. Al momento il caldo non dovrebbe comunque raggiungere i livelli precedenti, anche se la fase più intensa è attesa per i primi giorni della settimana.

Meteo con temperature in aumento, Caldo Africano, durata

Entro mercoledì sembrano probabili dei picchi fino a 37/38 gradi in alcune località interne del Centro-Sud e delle due Isole Maggiori. In talune zone si potrebbero raggiungere i 40°C. Ma per i dettagli, avremo modo di approfondire nei prossimi aggiornamento.

Le regioni settentrionali dell'Italia si troveranno ancora ai margini di questo nuovo flusso africano, con infiltrazioni atlantiche che riporteranno instabilità atmosferica sulle Alpi senza escludere che i temporali si estendano a tratti alle pianure.

Meteo Autunno 2019: PESSIME PREVISIONI da ACCUWEATHER - in anteprima

Questa rimonta anticiclonica sub-tropicale non sembra destinata ad avere vita facile. Le perturbazioni inizieranno ad avvicinarsi con più convinzione al nostro Paese lambendo in modo sempre più pressante Nord Italia, che si troverà in un'area di confluenza tra masse d'aria diverse, con un fronte temporalesco più organizzato atteso per il 20 agosto.

Insomma, il cambiamento verso un principio di declino estivo si potrebbe avere quindi nella terza decade di agosto.

Meteo Giappone, ondata di caldo record, superati limiti secolari

METEO PER OGGI 16 AGOSTO, SCENARIO ANTICICLONICO
E' previsto l'ulteriore consolidamento dell'anticiclone, che porterà ad una giornata decisamente soleggiata un po' su tutta l'Italia. Da segnalare solamente dei residui addensamenti sul Nord-Est con qualche isolato possibile rovescio, nelle prime ore della giornata, tra Veneto, Friuli e ferrarese. Altrove tanto sole, salvo velature e qualche nube di poco conto al pomeriggio in Appennino.

METEO WEEKEND CON IL SOLE, QUALCHE TEMPORALE SULLE ALPI
Avremo ancora più sole ovunque nel corso di fine settimana e soprattutto sabato i cieli saranno quasi privi di nubi significative, anche sulle zone di montagna. Da evidenziare per domenica la possibilità qualche temporale, entro sera, sulla cerchia alpina, con fenomeni più probabili sui settori occidentali tra il Piemonte e la Valle d'Aosta.

Meteo Sud Italia: piogge, il ritorno

RITORNO DEL CALDO, IN ACCENTUAZIONE DOPO IL WEEKEND
Il caldo tornerà a farsi gradualmente sentire nel weekend soprattutto al Centro-Sud, per nuovi flussi di correnti nord-africane. In questa fase non si avranno comunque eccessi e solo da domenica sono attese le prime punte di 34/35 gradi, per un'ondata di calore che dovrebbe toccare l'apice nei primi giorni della nuova settimana.

ULTERIORI TENDENZE METEO
La terza decade d'agosto sarà segnata dalla netta contrapposizione tra grosse aree depressionarie atlantiche e l'Anticiclone afro-mediterraneo. Le depressioni continueranno a spingere perturbazioni dall'Europa occidentale verso i settori centro settentrionali del continente. La struttura anticiclonica africana tenderà a resistere in Italia, anche se potrebbe non dominare a lungo.

Ecco le condizioni meteo per piogge diffuse in Italia

Stabilità atmosferica e temperature elevate prevarranno per i primi giorni della nuova settimana. C'è tuttavia l'ipotesi di un possibile peggioramento di maggiore portata, a partire dal 22 agosto, dovuto al pressing delle correnti nord-atlantiche. Non esclusa in questa fase una prima rottura dell'estate, con l'anticiclone africano costretto di nuovo ad indietreggiare in modo drastico.

Insomma, il bel tempo duraturo appare minato da cambiamenti meteo anche rilevanti. Che sia un vero declino estivo lo sapremo più avanti. Di certo il tutto avviene con temperature del mare altissime, e ciò è preludio di fenomeni meteo intensi.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina