Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Estremizzazione meteo, nuova violenta ondata di caldo verso l'Europa

immagine 1 articolo estremizzazione meteo nuova violenta ondata di caldo verso europa

Tra qualche giorno si tornerà a parlare di condizioni meteo climatiche fortemente estive, caratterizzate dalla presenza dell'Anticiclone africano.

Abbiamo guardato i modelli matematici di previsione, con molta attenzione. Per certi versi sembra di rivivere la stessa configurazione barica di qualche settimana fa, allorquando un'ondata di caldo eccezionale colpì l'Europa centro occidentale e alcune delle nostre regioni.

Meteo al 27 Luglio, ancora CALDO africano e ancora violenti TEMPORALI

Diciamo questo perché la disposizione barica delle strutture di Alta e Bassa Pressione potrebbe essere tale da innescare una nuova, violenta ondata di caldo sull'Europa occidentale. Lo sostengono due tra i più autorevoli modelli, ovvero l'americano GFS e l'europeo ECMWF. Abbiamo scelto di mostrarvi, in allegato, una mappa relativa alle possibili anomalie termiche alla quota isobarica di riferimento dei 1500 metri (850 hPa).

E' una mappa GFS, quindi del modello americano, ma possiamo dirvi che ECMWF non si discosta poi tanto da questa visione. Stiamo parlando del periodo attorno al 25 luglio, quindi staremo entrando nel pieno della maturità stagionale. Coi colori siamo in grado di stabilire, visivamente e facilmente, le aree oggetto di alte temperature e temperature inferiori alla media trentennale di riferimento (1979-2010).

Guardando l'Europa occidentale c'è poco da dire: potrebbero realizzarsi anomalie superiori a 10°C, addirittura si potrebbero raggiungere punte di 12-13°C in più tra Pirenei, Francia e Regno Unito. Impressionante, anche perché trovandoci nel periodo più caldo dell'anno i 40°C potrebbero nuovamente rappresentare un obbiettivo facilmente raggiungibile.

Di contro sull'Europa orientale potrebbe far fresco e parte di quest'aria fresca potrebbe lambire le nostre regioni adriatiche e del Sud. Il caldo, invece, si affaccerebbe gradualmente in Sardegna, poi al Nord e sulle centrali tirreniche. Ma ad oggi non s'intravedono anomalie termiche eccezionali. Per ora...

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina