Meteo Giornale » Archivio » News Meteo Italia »

Meteo a 43 gradi a Catania, inferno di fuoco, bagnanti prigionieri in spiaggia

immagine 1 articolo meteo a 43 gradi a catania inferno di fuoco bagnanti prigionieri in spiaggia

La condizione meteo in Sicilia orientale e drammatica, dove si sta abbattendo un eccezionale ondata di calore: a Catania città colonnina di mercurio ha raggiunto i 43° centigradi, nella zona costiera nota come la Playa ed il lido Europa è in atto un drammatico incendio, la zona attualmente è occupata da un numero imprecisato di bagnanti, che cercano rifugio da un fenomeno inatteso.

Apprendiamo attraverso i social network, che la situazione è grave. I bagnanti sono stati invitati tutti a portarsi il più possibilmente nella battigia. Sono in atto operazioni di soccorso nei confronti dei bagnanti più esposti al grandissimo incendio, che viene spinto dal forte vento verso la spiaggia.

METEO estremo con GRANDINATE impressionanti. Alto rischio anche di TORNADO

Il rogo ha sicuramente origine dolosa, ed è alimentato da temperature altissime, con aria molto secca e vento forte che soffia dall'entroterra.

Il problema degli incendi non è affatto da trascurare soprattutto in aree costiere, possiamo ricordare devastazioni e purtroppo anche esiti drammatici gli scorsi anni in alcune regioni italiane.

Meteo bollente: è possibile registrare 30 gradi di minima in Italia

Nel 2007 fu interessata da un fenomeno drammatico la località turistica di Peschici in Puglia, dove l'incendio raggiunse l'area costiera e ci furono anche delle vittime. Il 28 agosto 1989, un devastante incendio interessò varie località della Costa Smeralda in Sardegna, nella località di San Pantaleo l'incendio raggiunse la costa, ci furono 13 vittime.

È per tale motivo che risulta particolarmente pericoloso incendio in una zona così densamente frequentata. Giungono notizie che anche l'esercito sia intervenuto nell'area di Catania per dare soccorso ai bagnanti.

Meteo da incubo sulle coste adriatiche, tornado e nubifragio a Milano Marittima

Questa notizia è correlata alla situazione meteo che sta interessando la Sicilia orientale, dove l'incendio in qualche maniera associabile alle condizioni atmosferiche estreme. Come succede sovente, incendi si sviluppano quando soffia il vento intenso e asciutto, in particolare poi quando la temperatura è elevata. In questi giorni grossi incendi si sono verificati in Sardegna, dove le condizioni atmosferiche sono state ideali per la propagazione di fuochi.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

Tropici? No, Africa. Il perché del meteo estremo è presto detto

- ANCONA

- AOSTA

Meteo estremo in Spagna, l'alluvione travolge la Navarra

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Stefano Ferrari

Inizio Pagina