Meteo Giornale » Archivio » Meteo Amarcord »

Tornado 8 luglio 2015. Evento meteo dei più estremi, un morto e 100 feriti

immagine 1 articolo tornado 8 luglio 2015 evento meteo estremo un morto

Il meteo estremo a luglio può portare a fenomeni violenti del tutto inusuali come vediamo anche in questi giorni con temporali violentissimi e grandinate distruttive, che si stanno presentando con sempre maggiore frequenza nell'ambito dell'estremizzazione climatica.

Appena quattro anni fa un tornado colpì in modo devastante il veneziano, localizzandosi sulla Riviera del Brenta. Fu un episodio paragonabile a quelli che i team di cacciatori di tornado di mezzo mondo vanno ad immortalare sulle grandi pianure USA.

VIDEO METEO: doppia tromba d'aria e grandine. MALTEMPO ESPLOSIVO Adriatico

La furia di questo tornado si scatenò nelle ore pomeridiane dell'8 luglio 2015 su aree urbane della pianura veneta, tra Mira, Dolo e Cazzago, causando un morto, oltre 90 feriti, e danni ingentissimi. Il paesaggio venne letteralmente stravolto!

immagine 2 articolo tornado 8 luglio 2015 evento meteo estremo un morto

Meteo estremo: lo storico TORNADO di Arcore del 7 luglio 2001

Questa che vediamo è Villa Fini, la storica dimora presso Dolo (VE), completamente rasa al suolo. Il tornado, non classificato ufficialmente, si ritiene possa aver raggiunto F3 sulla scala Fujita, intensità assolutamente rara in Italia.

Va detto che sulla pianura veneta i tornado non sono così rari e vi sono stati svariati episodi anche negli ultimi anni. Per un tornado altrettanto forte o più potente, bisogna però tornare indietro a quello dell'11 settembre 1970 a Venezia. Vedi qui invece il tornado in Lombardia di Arcore del luglio 2001.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina