Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo Argentina: nevicate fin sulla costa

CRONACHE METEO: la zona di Santa Cruz, in Argentina, è una provincia meridionale dello Stato che si estende a nord della Patagonia.

La zona è geograficamente distinta in zone montuose ad ovest (la catena andina), ed in pianure ed altopiani verso est, fino a raggiungere l'Oceano Atlantico meridionale.

immagine 1 articolo meteo argentina nevicate fin sulla costa

Meteo invernale con gelo a Buenos Aires

Mentre la zona andina occidentale può presentare fino ad oltre 1000 mm di pioggia annua, il resto della provincia è molto secco, in quanto le correnti occidentali umide vengono bloccate dalle Ande, riservando poca pioggia sulla parte orientale (circa 200 o poco più mm annui di pioggia).

Il clima è piuttosto freddo, mentre la zona costiera è mite, a causa dell'influenza oceanica.

Meteo gelido nel Brasile meridionale, nuovi record di freddo

Ma la costa può presentare un fenomeno raro ma particolare della neve causata dalle correnti fredde antartiche che scorrono da sud verso nord, che pescano l'umidità dal mare, e la scaricano sotto forma di neve impattando lungo la costa rivolta trasversalmente a tali correnti.

Puerto Deseado, situato sulla costa all'estuario del fiume Deseado, presenta una media di appena 8 mm di pioggia nel mese di Luglio, con temperature medie minime di 0°C e massime di +7°C.

A causa del "Sea effect snow", come è chiamato questo fenomeno, simile a quello che colpisce le coste adriatiche durante le ondate di freddo dai Balcani, la neve è caduta il giorno 3 Luglio (una spruzzata con temperatura di -1,6°C), e, più intensamente, la mattina del 4 Luglio, con minima di -4,6°C e massima di +0,2°C, e la caduta di 3-5 cm di neve al suolo.

Come visibile dall'immagine satellitare, la neve è caduta su tutta la costa della provincia di Santa Cruz, imbiancandola completamente, mentre nell'interno le correnti sono arrivate fredde e secche, e non è nevicato.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina