Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Giugno 2019 in Europa, meteo estremo: il più caldo di sempre

immagine 1 articolo giugno 2019 in europa meteo estremo il piu caldo di sempre

L'estate è appena iniziata, ma le temperature hanno già raggiunto valori record. I dati appena pubblicati ci dicono che la temperatura media europea per giugno 2019 è stata superiore a tutti i mesi di giugno da quando vengono effettuate le rilevazioni termiche. La temperatura media è stata di 2°C superiore alla media di riferimento, il ché colloca giugno 2019 in cima alla classifica dei più caldi di sempre.

Anche se non è stata un'ondata di calore persistete come accadde ad esempio nel 2018, è stata più intensa perché i valori termici giunti direttamente dal Sahara erano spaventosi.

METEO ESTATE 2019 fa paura: RECORD su RECORD. GIUGNO fra i più caldi

Prima dei cinque giorni "campali" dell'Europa occidentale, sui settori orientali del vecchio continente si registravano temperature eccezionalmente alte al punto che il mese ha chiuso i battenti con 1°C in più rispetto al precedente record mensile, stabilito nel 1999, e di circa 1°C oltre il trend mensile degli ultimi decenni.

I dati forniti dal servizio Copernico (C3S), appartenente al Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF), mostrano che la temperatura media globale di giugno è stata la più alta di sempre risultando + 0,1°C superiore al record precedente, ovvero al giugno 2016.

La mappa delle anomalie di temperatura che abbiamo allegato, basata sui dati C3S più recenti, mette in evidenza le impressionanti anomalie europee.

Rispetto alla media degli stessi cinque giorni nel periodo 1981-2010 (il periodo di riferimento climatologico dei 30 anni), su gran parte della Francia e della Germaniasono state registrate temperature da +6 a + 10°C al di sopra della norma. Idem per quanto riguarda il nord della Spagna, il nord Italia, la Svizzera, l'Austria e la Repubblica Ceca.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina