Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo: temperature sino 43°C, poi STOP caldo estremo

immagine 1 articolo meteo temperature altissime poi stop caldo estremo

Evoluzione meteo: si sta per toccare l'apice di questa prima violenta ondata di caldo, una parentesi davvero bollente che lascerà dietro di sé una scia di potenziali record per il mese di Giugno. Ad ora si possono fare solo stime, la storia si scrive dopo l'evento meteo.

Il flusso d'aria rovente in risalita principalmente dai caldissimi deserti del Nord Africa, ha come obbiettivo principale la Spagna la Francia, parzialmente la Germania occidentale, mentre in Italia la Sardegna, gran parte del Centro e soprattutto il Nord Italia in specie le aree più occidentali.

Meteo: dopo il GRANDE CALDO torna il rischio GRANDINE grossa

Le zone più calde d'Italia saranno le regioni del Nord specie il Piemonte dove si potranno toccare picchi intorno ai 42-43°C. Molte località della pianura padano-veneta saranno prossime ai 38-40°C come anche su alcuni settori interni del Centro come Firenze.

A Milano si rischia di toccare quota 40°C, così anche a Torino. Si tratterebbe di valori di rilevanza storica.

CALDO ESTREMO 25 giugno 2007: RECORD sull'Italia, con punte fino a 47 gradi

Farà meno caldo invece al Sud dove l'aria rovente non riuscirà a portare temperature così elevate. Per altro, oggi e domani si potrebbero sviluppare temporali in Appennino, specie del settore tirrenico, con alcuni sconfinamenti sino alle coste di Campania, Basilicata e Calabria. Oggi pomeriggio, potrebbe esserci temporale su Napoli.

La fase più bollente si registrerà proprio fra oggi e Giovedì 27. Forse da Venerdì 28 ci sarà un parziale cedimento della struttura anticiclonica africana, che permetterà l'insinuarsi di correnti meno calde sul Nord Italia dove è atteso un graduale calo delle temperature ed una conseguente attenuazione, seppur parziale, della grande calura. Continuerà invece a fare molto caldo al Centro dove una lieve attenzione del caldo è attesa fra Lunedì e Martedì.

Sciame meteorico delle Tauridi: maggiore rischio d'impatto d'asteroidi

In seguito, la situazione meteo non è ancora ben chiara in quanto i centri di calcolo non sono ancora allineati verso una comune linea di tendenza anche se, la prevalenza, sembrerebbe essere a favore di una persistenza dell'Anticiclone africano in sede mediterranea, ma non avremo eventi di caldo fortissimo come quello di questa settimana.

Ci sono alcune possibilità del ritorno del forte caldo temporaneamente Lunedì al Nord Italia, mentre la settimana prossima, potrebbero essere esposti ad una temporanea ondata di caldo forte la Sardegna, la Sicilia ed il Sud Italia, ma nel caso dovrebbe essere di breve durata.

Didattica meteo: il fohn esiste anche in Estate e può essere bollente

Insomma, ci siamo, mentre un mese fa avevamo temperature molto sotto la media, anche di 10°C, in questi giorni avremo valori anche di oltre 10°C sopra la norma, ovverosia, un'estremizzazione climatica.

Ci aggiorneremo con i prossimi appuntamenti.

Tendenza meteo: quando finirà il caldo estremo

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni, hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

Meteo all'11 Luglio, meno CALDO, tornano i TEMPORALI, blando refrigerio

- ANCONA

- AOSTA

Meteo 7 giorni: ONDATA DI CALDO, attesi record a oltre 40 gradi in varie regioni

- BARI

- BOLOGNA

GRANDE CALDO e rischio colpi di calore? Ecco come difendersi

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina