Meteo Giornale » Archivio » Meteo Amarcord »

CALDO ESTREMO 25 giugno 2007: RECORD sull'Italia, con punte fino a 47 gradi

immagine 1 articolo caldo estremo 25 giugno 2007 record italia 47 gradi

Un'ondata di calore si appresta a colpire l'Italia e lo farà con inusitata potenza soprattutto sul Nord Italia. L'estate 2007 passò invece alla storia per le fasi di caldo atroce che colpirono a più riprese in modo veemente soprattutto le regioni meridionali.

Una prima eccezionale ondata rovente sahariana si era verificata proprio nel mese di giugno, tra i giorni 19 e 26. Il giorno più caldo fu il 25 giugno (sono passati ormai ben 12 anni), con una temperatura media in tutta Italia di ben +26,5°C.

Incubo meteo dell'Estate 2003, si sta già esagerando

A contribuire al raggiungimento di questa temperatura media così alta furono i picchi record che si raggiunsero in varie località delle regioni del Sud. Per il Meridione quel 25 giugno 2007 fu realmente una giornata storica, che ha fatto riscrivere gli annali di meteorologia.

Foggia Amendola con +47°C (valore ufficiale su cui non si sono mai dissipati totalmente dei dubbi sulla corretta rilevazione) e Bari con +45.5°C stabilirono il record assoluto di temperatura massima, idem Marina di Ginosa con +43.6°C e Termoli con +41.6°C.

CALDO INFERNALE da record: ecco cosa accadde nel giugno 2007

Altri record ma solo per il mese di giugno si registrarono a: Catania Sigonella +44.2, Lecce e Palermo Boccadifalco +44, Messina +43.4, Gioia del Colle +41.4, Cozzo Spadaro +40.4, Cagliari +39, Guidonia +38.4, Bonifati +38.2, Capo Palinuro +38.

Inoltre, la stazione di Palermo Punta-Raisi, registrando il 25 giugno del 2007 una temperatura minima di +36,0°C in 24 ore, riuscì a battere il record di temperatura minima più alta mai registrata in Europa. Sopra i 40 gradi, ma senza toccare record, anche Catania Fontanarossa con +44.5°C, Brindisi e Pantelleria con +41.2°C.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina