Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo India: continua il grave ritardo del monsone, invasi idrici in crisi

CRONACHE METEO: la stagione indiana dei monsoni, periodo durante il quale cade una quantità enorme di pioggia, inizia normalmente il primo giorno di Giugno e termina il 30 Settembre.

Nuova Delhi, la capitale indiana, presenta infatti una pioggia media annua di 762 mm, e di questi ben 631,8 mm cadono tra Giugno e Settembre, lasciando le briciole agli altri mesi dell'anno.

Il monsone è costituito da venti umidi oceanici che raggiungono gradualmente il territorio indiano a partire da sud est, iniziando con l'Isola di Ceylon (Sri Lanka) per andare verso nord ovest e raggiungere il Pakistan verso la fine del mese.

51 gradi sugli Emirati Arabi Uniti, meteo estremo d'Estate

È il periodo delle grandi piogge, con le quali si abbassano le temperature, ma si dissetano le colture, e si riempiono di acqua gli invasi in modo da sopportare la lunga siccità dei mesi successivi.

Il ritardo del monsone di quest'anno (e di ogni anno nel quale ritarda di molto) è quindi un evento grave: attualmente i 91 invasi idrici dello Stato hanno un quantitativo d'acqua pari ad appena il 20% delle loro capacità, mentre 11 di essi sono completamente vuoti.

Meteo Kashmir: rara nevicata in pieno Giugno

Il deficit delle piogge da monsone è attualmente del 39%, anche se, tuttavia, vi sono segnali finalmente di una sua avanzata nei prossimi giorni.

immagine 1 articolo meteo india grave ritardo monsone crisi idrica

Meteo: monsone indiano in notevole ritardo, sempre più caldo

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina