Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo 7 giorni: escalation TEMPORALI al Nord, poi CALDO AFRICANO

immagine 1 articolo meteo 7 giorni sole e temporali al nord poi caldo africano

METEO SINO AL 25 GIUGNO 2019, ANALISI E PREVISIONE

La settimana prosegue all'insegna del meteo estivo grazie all'anticiclone ben disteso sul Mediterraneo, che determina scenari di prevalente bel tempo, fatta eccezione per qualche temporale di calore in prossimità dei monti, a causa del contrasto fra lievi infiltrazioni d'aria fresca in quota ed il forte riscaldamento diurno.

Meteo CALDO ma TEMPORALESCO nel WEEKEND

Il caldo è per il momento sopportabile, con temperature su valori estivi e solo di qualche grado al di sopra delle medie. In questa fase non stiamo registrando eccessi di calore, anche se negli ultimi giorni della settimana l'anticiclone africano inizierà a fare capolino, portando un moderato rialzo termico tra Centro-Sud ed Isole Maggiori.

Sempre verso il weekend, assisteremo a dei maggiori disturbi sul Nord Italia, a causa dell'intrufolarsi di una modesta onda depressionaria d'origine atlantica. Tra venerdì e sabato transiterà un fronte instabile destinato a portare temporali non solo sulle Alpi, ma anche in Val Padana, con fenomeni occasionalmente di forte intensità.

Impressionante fusione del ghiaccio in Groenlandia: foto incredibile

WEEKEND PIU' CALDO, MA POI PROSSIMA SETTIMANA FORTE CALUIRA

L'Italia sarà come detto spaccata nel weekend: l'anticiclone tornerà ad assumere connotati più marcatamente africani, con aria calda che tornerà a farsi strada verso il Centro-Sud ed Isole, dove registreremo nuovamente picchi attorno ai 35 gradi. Sul Nord Italia dovrebbe transitare un veloce cavo d'onda della circolazione atlantica, ma già domenica il meteo sarà più stabile.

La fine di un'epoca meteo e l'inizio di una nuova era

Il previsto miglioramento domenicale al Nord Italia deriverà da una nuova rimonta anticiclonica subtropicale, che ad inizio settimana invaderà in modo più deciso l'Italia ed il Mediterraneo Occidentale. Questo possente promontorio anticiclonico, di diretta estrazione sahariana, salirà alla ribalta sull'Europa Centro-Occidentale.

Come conseguenza, avremo un marcato rialzo termico con caldo africano che potrebbe divenire molto forte ad inizio della nuova settimana soprattutto sul Nord Italia. Il grosso dell'ondata di calore dovrebbe puntare verso le nazioni occidentali del Continente, dove potrà risultare eccezionale. Anche l'Italia risentirà di caldo per vari giorni, soprattutto al Nord e medio-alto versante tirrenico.

Meteo novità: incombe tempesta di TEMPORALI

METEO DI OGGI GIOVEDI' 20 GIUGNO, ACQUAZZONI SULLE ALPI

Il tempo sarà nel complesso più stabile su tutto il Centro-Sud, salvo isolati rovesci tra Pollino e rilievi calabri. Temporali si formeranno sull'Arco Alpino, soprattutto tra Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia nord-occidentale. Non è escluso che localmente qualche temporale possa sconfinare, tra sera e notte, alle pianure piemontesi e alle pedemontane venete e friulane.

Meteo Groenlandia, lo scioglimento improvviso dei ghiacci

METEO PIU' INSTABILE AL NORD TRA VENERDI' E SABATO

Nella giornata di venerdì l'avvicinamento di un impulso instabile favorirà maggiori temporali sulle Alpi, specie al Nord-Ovest, dove i fenomeni saranno presenti già al mattino, subendo una progressiva intensificazione tra pomeriggio e sera, quando si estenderanno alle Dolomiti e potranno raggiungere parte delle pianure, soprattutto i settori piemontesi e lombardi.

Meteo per domani da piena estate. Anticiclone e caldo, qualche temporale

Non sono esclusi fenomeni di forte intensità e con grandine nella notte tra venerdì e sabato. Questi stessi temporali, nella mattina di sabato, trasleranno verso le pianure del Triveneto, lambendo anche l'Emilia. Gradualmente le schiarite si affermeranno al Nord. Bel tempo sul resto d'Italia, salvo qualche rovescio pomeridiano sulla dorsale appenninica settentrionale.

ONDATA DI CALDO SOLO AL CENTRO-SUD NEL WEEKEND

Accadde oggi: la terribile alluvione storica del 19 giugno 1996 in Versilia

L'anticiclone africano tornerà a carburare e gradualmente torneranno a registrare picchi sopra i 35 gradi al Centro-Sud. Al Nord invece non è atteso alcun rilevante aumento delle temperature. La situazione cambierà ad inizio settimana, quando un ulteriore rimonta anticiclonica, con asse ben più occidentale, spingerà aria più rovente che porterà calura intensa a partire dall'Italia Settentrionale.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Meteo al 1° LUGLIO con strappi INFUOCATI e rischio severi TEMPORALI

L'ondata di calore sarà assoluta protagonista della scena e si intensificherà giorno dopo giorno, in settimana. Stavolta il caldo più intenso colpirà il Nord Italia, le regioni del medio-alto versante tirrenico e la Sardegna, con punte di 35-38 gradi, se non superiori sull'Isola. Il tempo sarà destinato a mantenersi stabile su tutta l'Italia, a parte qualche isolato spunto temporalesco sui monti.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina