Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo 7 giorni: SOLEGGIATO, isolati TEMPORALI di calore. Caldo in aumento

immagine 1 articolo meteo 7 giorni sole temporali di calore caldo

METEO SINO AL 24 GIUGNO 2019, ANALISI E PREVISIONE

Il protagonista meteo sull'Italia è l'anticiclone, che determina scenari di prevalente bel tempo. Qualche insidia di poco conto deriva dall'influenza marginale di una depressione con fulcro in prossimità della Gran Bretagna, che sospinge aria più fresca in quota a contrastare con effetti tutto sommato limitati.

Meteo Italia: prosegue il caldo per tutti, temporali su Alpi

Tale scenario sarà propizio per un po' d'instabilità termoconvettiva, con temporali pomeridiani sui rilievi. La scarsa robustezza dell'anticiclone sarà una delle cause che faciliteranno l'innesco dei temporali di calore. Gradualmente solamente le Alpi avranno a che fare con questi temporali di calore, mentre il rinforzo dell'anticiclone al Centro-Sud porterà un contesto più stabile.

Le condizioni climatiche sono pienamente estive, ma senza eccessi di calore, sebbene non mancherà un po' di afa. Sino a tutta la fase centrale della settimana avremo una fase meteo più vivibile, con caldo non particolarmente rilevante, grazie al fatto che l'anticiclone africano ha arretrato la propria massa d'aria rovente verso sud.

Meteo curiosità: notti corte, temperature minime elevate

CALDO DAL WEEKEND, POI PIU' FORTE E DURATURO

Negli ultimi giorni della settimana l'anticiclone tornerà ad assumere connotati più marcatamente africani, con aria calda che tornerà a farsi strada verso il Centro-Sud ed Isole, dove registreremo nuovamente picchi attorno ai 35 gradi. L'Italia sarà però spaccata, in quanto sul Nord Italia dovrebbe transitare un veloce cavo d'onda della circolazione atlantica.

Inondazioni sulle Isole Azzorre: è meteo estremo

Ci attendiamo quindi un weekend più incerto sulle regioni settentrionali, per il passaggio di un impulso instabile a suon di temporali a carattere più diffuso e con coinvolgimento anche delle pianure in particolare sabato, mentre già domenica il tempo dovrebbe migliorare per via di una nuova rimonta anticiclonica.

Dobbiamo porre grande attenzione all'evoluzione successiva, con caldo africano che potrebbe divenire molto forte ad inizio della nuova settimana ed in estensione anche sul Nord Italia. In questa fase l'anticiclone subtropicale porterà i suoi massimi di geopotenziale verso il Mediterraneo Centrale, pescando aria rovente direttamente dall'entroterra algerino.

Meteo super estremo in tutta Europa, anomalie termiche impressionanti

METEO MERCOLEDI' 19 GIUGNO, TEMPORALI SUI MONTI

Al Nord avremo tempo soleggiato su tutte le regioni, salvo qualche piovasco o temporale in rapido sviluppo nelle ore pomeridiane a ridosso dei rilievi alpini e prealpini, specie al Nord-Est dove le precipitazioni potranno spingersi alle aree pedemontane e sulle pianure più settentrionali di Veneto e Friuli.

Caldo record eccezionale a giugno. Il precedente meteo del giugno 2012

Sulle regioni centrali avremo bel tempo prevalente con cieli sereni, se si fa eccezione per isolati temporali in sviluppo diurno sui massicci abruzzesi e dell'entroterra del Basso Lazio. Al Sud i temporali di calore saranno più diffusi lungo la dorsale appenninica, ma anche su interne pugliesi e localmente l'area salentina.

METEO SECONDA PARTE DI SETTIMANA, ALTRI ACQUAZZONI SULLE ALPI

Meteo domani da piena ESTATE, nuovi TEMPORALI di calore. I dettagli

Giovedì il tempo sarà più stabile su tutto il Centro-Sud, salvo isolati rovesci sui rilievi calabri. Temporali continueranno a coinvolgere l'Arco Alpino. Nella giornata di venerdì l'avvicinamento di un impulso instabile favorirà maggiori temporali sulle Alpi, specie al Nord-Ovest, dove i fenomeni entro sera potranno raggiungere parte delle pianure, soprattutto i settori piemontesi.

CALDO IN AUMENTO DA VENERDI', MA SOLO AL CENTRO-SUD

CALDO folle verso Europa: è meteo estremo per BOLLA rovente dal Sahara

Sul finire della settimana il caldo tornerà a carburare e gradualmente torneranno a registrare picchi sopra i 35 gradi al Centro-Sud, a causa di una nuova rimonta anticiclonica nord-africana. Al Nord invece non è atteso alcun rilevante aumento delle temperature. La situazione cambierà ad inizio settimana, quando una più forte onda di calore potrebbe inglobare gran parte d'Italia.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Il lieve peggioramento, atteso a ridosso del weekend sul Nord Italia, sarà piuttosto rapido e lascerà poi spazio ad un netto miglioramento fin dalla giornata di domenica. Il bel tempo non subirà alcun disturbo di rilievo al Centro-Sud. Il caldo potrebbe poi intensificarsi ulteriormente per l'inizio della nuova settimana e stavolta il clima si dovrebbe arroventare anche sul Nord Italia.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina