Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo: monsone indiano in notevole ritardo, sempre più caldo

CRONACHE METEO:  quest'anno il monsone  è in ritardo considerevole, con conseguenze che possono essere anche gravi sulla Penisola indiana.

La stagione pre-monsonica procede normalmente tra Aprile e Giugno, periodo nel quale si verificano le temperature massime più elevate dell'anno, e quest'anno hanno raggiunto valori lievemente superiori ai +50°C.

A partire dal 25 Maggio il monsone raggiunge l'isola di Ceylon e le piogge avanzano rapidamente da sud est in direzione di nord ovest, raggiungendo l'India centrale tra il 10 e il 15 Giugno, fino ad arrivare al Pakistan tra il 1 e il 15 Luglio.

Allarme meteo in India, arriva Vayu, il ciclone più forte di sempre

Ma quest'anno il monsone si è fermato all'India meridionale al giorno 15 Giugno, e la situazione comincia a diventare preoccupante per l'India.

Infatti, il ritardo delle piogge sta provocando temperature massime sempre più elevate, visto che il Sole sta per raggiungere il suo punto più alto sull'orizzonte, ed inoltre preoccupazioni per i raccolti che aspettano la pioggia per il loro sviluppo.

Incredibile tempesta di sabbia su Nuova Delhi: video meteo

Nel frattempo, il monsone è arrivato sulle Isole Nicobare, nel Golfo del Bengala, dove a Port Blair, sono caduti 121 mm di pioggia il giorno 15 Giugno, ed un totale di 629 mm dall'8 di Giugno.

immagine 1 articolo meteo monsone indiano in notevole ritardo aumenta caldo

Meteo Medio Oriente: in Kuwait temperature oltre i 50°C per due giorni di fila

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina