Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Allarme meteo in India, arriva Vayu, il ciclone più forte di sempre

CRONACHE METEO: il ciclone "Vayu", presente sulle coste ovest dell'India, ha causato il rapido sgombero dello Stato indiano di Gujarat.

Si tratta di uno Stato che si estende per circa 1600 chilometri di lunghezza sulla costa occidentale indiana, presenta una popolazione di oltre 60 milioni di abitanti, e rappresenta la quinta potenza economica tra gli Stati che compongono l'India.

Per questo è massima la preoccupazione per l'arrivo del ciclone Vayu, che, con una forza dei venti che hanno raggiunto le 110 miglia orarie (oltre i 200 km/h di velocità), rappresenta il più forte ciclone che abbia mai colpito l'India nel periodo pre-ciclonico, ovverosia il periodo precedente all'inizio dei monsoni.

Uragani "Bomba" sugli USA orientali, rischio crescente causa global warming

E' stato previsto lo sgombero di alcune città che si trovano direttamente lungo la zona d'impatto della tempesta.

La stagione pre-monsonica comprende i tre mesi tra Aprile e Giugno, prima che a Luglio inizino i monsoni estivi; in questo periodo possono svilupparsi sporadici cicloni sull'Oceano Indiano, che poi possono saltuariamente colpire la Penisola Indiana.

Meteo estremo d'Europa: straordinarie grandinate su gran parte del continente

Vayu rappresenta il più forte ciclone almeno a partire dal 1972 quando si è iniziato a catalogare tali fenomeni.

immagine 1 articolo allarme meteo india vayu ciclone piu forte di sempre

Incredibile tempesta di sabbia su Nuova Delhi: video meteo

Meteo tropicale: violento ciclone in arrivo sul nord ovest dell'India

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina