Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo domani, tra GRAN CALDO e qualche TEMPORALE

immagine 1 articolo meteo domani gran caldo e qualche temporale

Un'ondata intensa di calore caratterizza il meteo sull'Italia ed è ormai giunta al clou. I maggiori effetti dell'ondata di calore si avvertono al Centro-Sud, con temperature particolarmente elevate fino a picchi addirittura di 38-40 gradi.

Il campo d'alta pressione africano, salito di latitudine, va ad abbracciare temporaneamente anche le regioni settentrionali, portando una tregua da quelle condizioni d'instabilità che avevano portato temporali, grandine e nubifragi soprattutto sull'area alpina.

Meteo Italia: lunga fase asciutta per (quasi) tutti

Questo scenario di bel tempo si appresta in parte a deteriorarsi, in quanto l'anticiclone africano si appresta a subire un declino, lasciando così spazio al transito di una perturbazione in scorrimento a latitudini settentrionali, il cui ramo meno attivo lambirà anche l'Italia.

Le temperature subiranno un calo, proprio a causa del declino dell'anticiclone. Vediamo il dettaglio dell'evoluzione meteo prevista per domani, sabato 15 giugno. L'anticiclone africano perderà forza come detto e questo porterà al transito diffuso nuvolosità irregolare in prevalenza di tipo medio-alto.

CALDO infinito, ma occhio ai TEMPORALI

immagine 2 articolo meteo domani gran caldo e qualche temporale

Qualche precipitazione risulterà più probabile nelle ore più calde sulle Alpi e sull'Appennino Centro-Settentrionale, ove potrà assumere carattere di rovescio o temporale. Maggiori spazi soleggiati si avranno al Sud, pur con velature anche compatte.

Il caldo africano si confermerà ancora molto intenso tra Adriatiche e Sud, dove si avranno ulteriori aumenti soprattutto sulla Puglia e sui versanti ionici. Inizierà invece a perdersi qualche grado al Nord, Toscana, Sardegna e regioni centrali tirreniche.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina