Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo per domani, RAFFICA DI TEMPORALI in arrivo al Nord. I dettagli

immagine 1 articolo meteo domani raffica temporali in arrivo al nord i dettagli

Il consolidamento anticiclonico degli ultimi giorni è responsabile del meteo improvvisamente estivo su gran parte d'Italia, con il drastico passaggio dal freddo al caldo. Le temperature si sono portate su valori ben superiori alla norma, specie al Centro-Nord.

Ora questo anticiclone tende a traslare più ad est e si abbassa di latitudine, pressato dall'azione di una saccatura atlantica sull'ovest del Continente. Le propaggini più avanzate di questa saccatura cerceranno di erodere l'anticiclone, con tentativo che riuscirà solo in parte.

Il parziale avanzamento verso est della depressione sull'Ovest Europa produrrà delle turbolenze meteo sul Nord Italia, mentre il contesto estivo si andrà a rafforzare sul resto d'Italia con temperature destinate a salire al Centro-Sud dove il caldo vero si sentirà soprattutto nel weekend.

Vediamo nel dettaglio il tempo previsto per domani, giovedì 6 giugno. Ci sarà, come già accennato, un parziale indebolimento dell'anticiclone al Nord, causa infiltrazioni d'aria più fresca dalla Francia, legate alla saccatura con perno sull'Europa Occidentale.

immagine 2 articolo meteo domani raffica temporali in arrivo al nord i dettagli

I temporali si faranno più vivaci sui settori alpini, con primi fenomeni già dal mattino tra Piemonte e Lombardia nord-occidentale, poi sul resto dell'Arco Alpino e Prealpino. Dal pomeriggio rovesci sparsi coinvolgeranno alcune aree della Val Padana occidentale e settori a nord del Po.

Qualche precipitazione sotto forma di rovescio raggiungerà persino la Liguria centro-orientale al mattino, con nuvolosità consistente anche in Toscana e qualche piovasco sul nord della regione. Il bel tempo reggerà sul resto d'Italia, salvo velature anche compatte sulle regioni centrali.

Le temperature massime subiranno un calo di 2/3 gradi al Nord e sulla Toscana, per effetto della nuvolosità e delle precipitazioni presenti. Un certo calo termico riguarderà anche la Sardegna occidentale, mentre la colonnina di mercurio salirà ulteriormente in Abruzzo, su tutto il Sud Peninsulare e la Sicilia.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina