Meteo Giornale » Archivio » Focus Clima »

Clima Europa ultimi 7 giorni: Italia al "freddo", prima del ribaltone meteo

immagine 1 articolo clima europa italia al freddo prima del ribaltone meteo

Maggio 2019 si è caratterizzato per la forte anomalia meteo, che ha visto l'insistenza di maltempo e temperature molto al di sotto della media. L'Italia è stata una delle nazioni più colpite in Europa da questo freddo anomalo che ha dominato su tutto il comparto centro-meridionale europeo.

Tale situazione si è protratta, seppur più attenuata, anche nella parte conclusiva del mese soprattutto per quel che attiene l'Italia, ancora coinvolta da una circolazione fresca ed instabile che solo in quest'inizio giugno sta lasciando il testimone all'anticiclone e all'avvento deciso del clima estivo.

Meteo Europa: CALDO notevole, con INSIDIE ad occidente

Come possiamo notare dalla mappa delle anomalie termiche della settimana appena trascorsa, l'Italia ha ancora registrato temperature sotto la media, principalmente sulle aree interne del Centro-Sud e della Sicilia. Le regioni settentrionali hanno invece beneficiato di clima quasi in linea con la norma.

Oltre all'Italia, anche gran parte dell'area balcanica ha risentito di temperature ancora ben al di sotto della media. Si nota poi la vasta anomalia termica negativa estesa anche su parte del Nord Africa, specie tra Algeria, Tunisia e Libia nord-occidentale.

Meteo Europa: dal freddo al caldo record per Giugno in Francia

La situazione è decisamente cambiata su parte dell'Europa: si notino le anomalie termiche positive molto accentuate tra Spagna e Portogallo, ma anche su Francia, Belgio, Olanda, Germania e altre aree del Centro Europa il termometro ha segnato valori settimanali medi un po' al di sopra della norma.

Questa ripresa termica segna la svolta che ormai stiamo vivendo anche sull'Italia. Il promontorio anticiclonico sub-tropicale, dapprima relegato ai settori occidentali europei, ha ormai guadagnato terreno sul Centro Europa e su gran parte dell'Italia, con temperature in netto aumento. L'estate sta ormai esplodendo.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina