Meteo Giornale » Archivio » Meteo Curiosità »

Video Meteo Alpi: rifugio sommerso dalla neve, impossibile entrare e uscire

immagine 1 articolo video meteo alpi rifugio sommerso dalla neve La vista dall'esterno del Rifugio Passo Principe

Siamo alla fine di maggio, ma lo scenario sulle Alpi resta ancora simil invernale a causa delle grandi nevicate delle ultime settimane e delle temperature incredibilmente basse. La persistenza del freddo non ha consentito l'avvio della fusione della neve in alta quota che in genere si verifica in questo periodo.

Naturalmente, il discorso è riferito alle altitudini superiori ai 2200/2500 metri, zone dove la neve è caduta copiosa anche nei giorni scorsi, accrescendo ulteriormente il manto bianco verso spessori record. Per capire la quantità di neve presente in alcune aree alpine, il video che vi mostriamo è alquanto eloquente.

Altra neve sulle Alpi: il Maggio dal meteo più freddo e nevoso dal 1991

Il filmato è stato girato dall'interno del rifugio Passo Principe, situato a circa 2600 metri di quota nel gruppo del Catinaccio nelle Dolomiti, in Trentino. Una volta aperta la porta l'accumulo nevoso è tale che, con l'ulteriore neve caduta, non si può praticamente uscire dalla casetta e si è come in trappola.

Nuove nevicate. Meteo gelido su Alpi, passi sepolti da metri di neve

Gli escursioni, che si avvalgono del rifugio, hanno dovuto scavare e creare un vero e proprio tunnel per trovare un varco per entrare nella casetta e successivamente anche per uscire. Tutto ciò è incredibile quando siamo alla vigilia dell'estate, ma il maggio di quest'anno è il più freddo e nevoso dal 1991.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina