Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo 7 giorni: aria fredda e MALTEMPO segue CALDO d'ESTATE

immagine 1 articolo meteo 7 giorni maltempo poi estate

METEO SINO AL 2 GIUGNO 2019, ANALISI E PREVISIONE

Un vortice ciclonico afromediterraneo sta tenendo l'Italia sotto torchio colpendo direttamente le regioni centro-meridionali, dove imperversano delle precipitazioni più diffuse, in quella che risulta essere un'ondata di maltempo dalle caratteristiche quasi autunnali. Questa depressione avrà ancora una storia importante, perché fare da calamita ad un nuovo impulso perturbato dal Nord Europa.

Raggi cosmici, minimo solare e rischi per il clima: la teoria di Svenmarks

Questa è l'ennesima anomalia di un maggio a dir poco terribile, che anche in questa fase finale non ne vuole proprio sapere di far da lasciapassare alla bella stagione, nonostante manchino pochi giorni all'inizio dell'estate meteorologica. Le temperature si tengono infatti sottomedia, principalmente nei valori massimi a causa delle nubi e delle precipitazioni.

Il contesto attuale perturbato è caratterizzato soprattutto da piogge prolungate a conferma di uno scenario di maltempo simil autunnale. Come già anticipato, non è finita ed il tempo resterà ancora particolarmente avverso nei giorni a venire, in quanto piomberà un nuovo vortice freddo ad alimentare l'instabilità ed il meteo perturbato.

Meteo alla rovescia, gran caldo sulle coste della Groenlandia

METEO COL MALTEMPO SINO A META' SETTIMANA

Meteo, l'Italia raggiunta da un treno di perturbazioni

Il vortice non troverà sbocco verso est e ne deriveranno condizioni di maltempo in estensione anche al Nord Italia. L'area ciclonica, nel risalire verso nord, fungerà da polo attrattore per un nuovo affondo depressionario di matrice nord-atlantica, sospinto da correnti più fredde che alimenteranno nuovamente la struttura depressionaria sull'Italia.

Il tempo quindi resterà alquanto movimentato e a tratti perturbato. Di conseguenza, si assisterà ad una nuova recrudescenza dell'instabilità già martedì al Nord, specie il Triveneto, e poi mercoledì sulle regioni centrali, a conferma di un finale di maggio che continuerà sotto la pioggia e anche con temporali localmente forti.

Esordio METEO ESTATE, con DUBBI. L'esperto

Nella seconda parte della settimana le precipitazioni si spingeranno verso il Sud, mentre da ovest inizierà a premere un anticiclone che potrebbe poi estendersi a tutto il Paese. Ci attende un weekend probabilmente più stabile e con temperature di stampo estivo al Nord e parte del Centro Italia, mentre il Sud resterà ancora in attesa.

METEO DI OGGI MARTEDI' ANCORA MOVIMENTATO, TEMPORALI VERSO IL NORD

Accenni d'Estate, ma non sarà vera svolta meteo stagionale

Ci attende diffusa instabilità, con precipitazioni tuttavia più intermittenti che al mattino ritroveremo su Nord-Est, zone interne delle regioni centrali e basso versante tirrenico. Nelle ore centrali e pomeridiane si svilupperanno temporali più forti su aree a ridosso dei rilievi della dorsale appenninica.

Tra pomeriggio e sera il tempo peggiorerà bruscamente al Nord, a partire dalle Alpi, per un impulso instabile a carattere freddo dal Nord Europa, con fenomeni che sfonderanno verso le pianure risultando anche intensi nelle ore serali sul Triveneto, dove potranno esservi grandinate ed improvvisi colpi di vento.

Meteo primi di giugno: CALDO e SOLE, ma non durerà molto

METEO META' SETTIMANA, ROVESCI E TEMPORALI VERSO IL CENTRO-SUD

Questo nuovo impulso instabile condizionerà il meteo di metà settimana, con ulteriori temporali che dal Nord-Est tenderanno poi a colpire il Centro Italia. Intanto da ovest fin da giovedì ci saranno le premesse per una graduale rimonta dell'anticiclone delle Azzorre con netto miglioramento meteo a partire dal Nord. Nel contempo la circolazione instabile si porterà verso le regioni del Sud.

Temperatura MARI, le correlazioni meteo

TEMPERATURE SOTTO LA NORMA, IN FORTE RIALZO DOPO META' SETTIMANA

A partire da martedì, inizierà un lento recupero dei valori massimi, in quanto torneranno a mostrarsi degli sprazzi soleggiati pur in un contesto molto instabile. Bisognerà attendere mercoledì e giovedì per un più rilevante e ulteriore aumento delle temperature sul Nord, dove il tempo andrà progressivamente migliorando con il sole che

Meteo Primavera 2019: freddo e piovoso. Gli effetti positivi

ULTERIORI TENDENZE METEO

Tra giovedì e venerdì l'instabilità tenderà a trasferirsi al Sud, mentre il resto d'Italia inizierà a beneficiare della rimonta di un campo anticiclonico da ovest. Così, entro il weekend, l'intera Penisola potrebbe finire sotto la protezione di un promontorio anticiclonico che porterebbe meteo più stabile e temperature in forte rialzo, principalmente sulle regioni centro-settentrionali.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina