Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo per domenica, vortice mediterraneo sull'Italia. Maltempo, i dettagli

immagine 1 articolo meteo domenica vortice mediterraneo italia maltempo

Le condizioni meteo stanno decisamente peggiorando, per l'approfondirsi di un ciclone afro-mediterraneo destinato ad investire soprattutto il Centro-Sud. Il bello è che questa nuova parentesi perturbata non si esaurirà presto e avrà strascichi per tutta la prima parte della nuova settimana.

L'assenza dell'alta pressione sul Mediterraneo continua a giocare un ruolo decisivo nell'anomalia che continua a caratterizzare maggio, tra freddo eccessivo e ripetute fasi perturbate. Eppure l'estate è ad un passo dall'iniziare, ma per il momento sembra davvero ancora molto lontana.

Una settimana dal meteo autunnale

Il vortice di bassa pressione, ora in approfondimento tra Baleari e coste nord-africane, è atteso evolvere verso la Sardegna ed il Mar Tirreno, così da determinare un'espansione nelle prossime 24 ore delle condizioni di maltempo, o quanto meno di forte instabilità, a molte regioni d'Italia.

immagine 2 articolo meteo domenica vortice mediterraneo italia maltempo

Severissimo peggioramento meteo, rischio nubifragi, vediamo dove

Ecco il dettaglio del tempo previsto per domani, domenica 26 maggio, che vedrà condizioni meteo localmente perturbate di stampo quasi autunnale. Le precipitazioni diverranno diffuse in particolar modo tra Isole Maggiori, versanti tirrenici e zone interne del Centro Italia.

Non è da escludere il rischio di nubifragi o di piogge particolarmente battenti sulla fascia orientale della Sardegna. In giornata i fenomeni si estenderanno a gran parte del Centro-Sud e saranno risparmiate solo le aree ioniche e la Puglia Centro-Meridionale.

Sembra confermato che il Nord starà un po' ai margini di questo maltempo. Il ramo più settentrionale del fronte in azione al Centro-Sud potrà comunque lambire l'Emilia, la Liguria e il Basso Piemonte, con qualche precipitazione già al mattino.

Non mancherà instabilità nel corso del giorno su Alpi, Prealpi e zone pedemontane centro-occidentali dove saranno maggiormente probabili dei brevi acquazzoni a sfondo temporalesco. Le temperature subiranno una flessione nei valori massimi in virtù del maltempo, con valori ben sottomedia al Centro-Sud.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina