Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

Meteo sino al 4 GIUGNO, COLPI DI SCENA a non finire

immagine 1 articolo meteo al 4 giugno colpi di scena

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 4 GIUGNO

Stiamo osservando con molta attenzione i modelli matematici di previsione e le proiezioni meteo climatiche per la prima settimana di giugno continuano a lanciare segnali orientati all'Estate.

Meteo 7 giorni: altri 5 giorni di Perturbazioni e Bassa Pressione

Tuttavia le ultimissime emissioni lasciano entrare qualche spiffero, qualche spiffero d'incertezza a causa di perturbazioni atlantiche che continueranno a investire diverse zone d'Europa. Non soltanto perturbazioni, ma vere e proprie aree cicloniche che potrebbero tenere sotto scacco l'Europa centro settentrionale.

E' evidente che basterebbe pochissimo a far sì che anche in Italia la situazioni cambi in un batter d'occhio. Ed è quel che s'intravede, ovvero s'intravedono nuove insidie che potrebbero sfociare in peggioramenti o comunque in instabilità di notevole portata.

Estate a 45°C, il toto meteo è iniziato. Ipotesi e non solo

IL METEO A BREVE TERMINE

Nel frattempo stiamo per affrontare l'ennesimo peggioramento di questo mese di maggio. E' vero, il quadro termico è cambiato con decisione perché prima è subentrata aria atlantica e poi un po' di Alta Pressione. Tuttavia continuano i temporali e le prospettive per il fine settimana sono tutt'altro che rosee.

Centro meteo canadese, ITALIA, prima settimana di Giugno: temperature sotto la norma in Italia

Un weekend che si profila all'insegna del vortice ciclonico proveniente da ovest, dalla Penisola Iberica. Vortice che dovrebbe dar luogo a precipitazioni particolarmente intense in alcune regioni d'Italia, principalmente al Centro Sud e tra le due Isole Maggiori. Attenzione perché potrebbero abbattersi veri e propri nubifragi.

ESTATE SI', MA ANCORA A RISCHIO STOP

Estate sì, ma a rischio intoppi. Gli ostacoli rimarranno e potrebbero essere piuttosto alti. Ostacoli come detto dettati dalla permanenza di grosse aree cicloniche al di là delle Alpi e fin tanto che l'Alta Pressione non sarà capace di estendersi in quella direzione dovremo fare i conti con insidie importanti.

Non è un caso se i principali modelli matematici lasciano intravedere infiltrazioni d'aria fresca tali da innescare fasi instabili al limite del maltempo. Attenzione, perché l'arrivo di un po' di aria calda porterà contrasti termici eclatanti e quindi temporali particolarmente violenti.

In alcune proiezioni si scorgono addirittura dei peggioramenti nel vero senso della parola, quindi con ingresso di nuove perturbazioni che evidentemente andrebbero a inficiare l'inizio dell'estate meteorologica.

IN CONCLUSIONE

Non è ancora il momento di cantare vittoria, fin tanto che i modelli non ci mostreranno scenari anticiclonici duraturi sarà davvero complicato parlare di consolidamento dell'Estate.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina