Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo 7 giorni: arrivo di un po' di CALDO. Poi altri forti TEMPORALI

immagine 1 articolo meteo 7 giorni breve caldo poi temporali

METEO SINO AL 26 MAGGIO 2019, ANALISI E PREVISIONE

L'avvio di settimana vede meteo ancora piuttosto imbronciato su gran parte d'Italia, a causa di una depressione sul bacino centrale del Mediterraneo. Il minimo depressionario non riesce ad allontanarsi verso est, a causa dell'ostacolo imposto da un ostinato promontorio anticiclonico proteso lungo l'Europa dell'Est.

Meteo per domani, tra più sole e nuovi temporali. Previsione dettagliata

In virtù di questo anticiclone ad est che pilota aria molto calda fino al comparto baltico-scandinavo, siamo dinanzi ad un'Europa con meteo davvero stravolto, visto il caldo eccessivo molto a nord ed il freddo sul Mediterraneo dove invece affluiscono le correnti nord-atlantiche. La depressione tenderà ora a traslare sui Balcani, mantenendo una certa influenza anche sull'Italia.

In tal modo, sulla nostra Penisola persisterà una circolazione umida ed instabile di provenienza occidentale, in grado di determinare un tipo di tempo marcatamente variabile con ulteriore occasione per precipitazioni temporalesche, che si presenteranno più diffuse a ridosso delle zone montuose.

Meteo al 1° GIUGNO, improvviso CALDO d'Africa

METEO MIGLIORA TEMPORANEAMENTE E FARA' PIU' CALDO

Giorno dopo gli spazi soleggiati andranno a prendere il sopravvento, con temperature che di conseguenza inizieranno a risalire nei valori massimi, fin da martedì a partire dal Nord Italia. La pressione atmosferica tenderà così ad aumentare gradualmente, ma non sarà sufficiente a garantire l'arrivo del bel tempo.

ESTATE, forse ci siamo, nuovi scenari meteo. CALDO in arrivo

Non sembrano esservi i presupposti perché si affermino pienamente condizioni meteo stabili anticicloniche. Una possibile ulteriore rimonta anticiclonica è attesa tra giovedì e venerdì, ma potrebbe essere di breve durata a precedere l'avvicinamento di una nuova saccatura fredda dalle Isole Britanniche.

Il tempo andrebbe a peggiorare, con nuovi temporali da nord. Sarebbe l'ennesima battuta d'arresto di un maggio estremamente tormentato, la ciliegina sulla torta di un'anomalia davvero notevole. Non ci dovrebbe comunque essere un nuovo raffreddamento d'entità paragonabile a quelli avuti di recente.

Meteo settimana: arriva un po' di caldo, poi di nuovo maltempo

METEO DI OGGI MARTEDI' 21, ANCORA TEMPORALESCO IN ALCUNE REGIONI

Qualche pioggia sarà inizialmente presente sul Triveneto e sulle regioni del basso versante tirrenico, poi nelle ore più calde l'instabilità atmosferica sarà più vivace su Prealpi Lombardo-Venete e Friuli, dove si svilupperanno facilmente temporali in sconfinamento verso le pianure a nord del Po. Ci saranno certamente più schiarite rispetto alle 24 ore precedenti.

Meteo avverso: precipitazioni straordinarie su Alpi Settentrionali

Acquazzoni sparsi saranno possibili anche sulle pianure dell'Emilia e lungo gran parte della dorsale appenninica, con i fenomeni che potranno sconfinare verso le coste adriatiche fino alla Puglia Settentrionale. Anche in questo caso le precipitazioni saranno più probabili nelle ore più calde. Il tempo risulterà in genere soleggiato su Sardegna e Sicilia.

METEO META' SETTIMANA IN ULTERIORE MIGLIORAMENTO

Mercoledì l'instabilità si ridimensionerà, con acquazzoni più probabili su aree interne del Centro Italia, ma anche area alpine e prealpine centro-orientali in parziale sconfinamento alle pianure pedemontane. Altrove prevarranno schiarite, salvo addensamenti più compatti tra Levante Ligure ed Alta Toscana con qualche possibile piovasco.

Giovedì non ci saranno grosse novità, con la giornata inizialmente ovunque soleggiata, ma poi tra le ore più calde e il pomeriggio numerosi temporali si svilupperanno soprattutto su aree interne appenniniche. L'attività temporalesca sarà accentuata dal maggiore riscaldamento diurno e saranno possibili anche grandinate sulle aree colpite dai fenomeni più intensi.

NETTO RIALZO TEMPERATURE, SU VALORI PIU' NORMALI PER IL PERIODO

Un graduale aumento termico interverrà sull'Italia a partire dal Nord. Il rialzo termico si consoliderà fino almeno a giovedì o venerdì, con valori che si riporteranno nella norma stagionale. Seguirà per il fine settimana un nuovo calo termico, a causa dell'intrusione d'aria più fresca d'origine nord-atlantica.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Una rimonta anticiclonica è attesa in particolare fra giovedì e venerdì con netto rialzo delle temperature, ma probabilmente sarà solo temporaneo in vista di un possibile nuovo guasto meteo nel fine settimana, già a partire da venerdì sera sul Nord Italia. Ci saranno infatti nuove piogge e temporali più organizzati in rotta dal Nord Italia verso il Centro-Sud.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina