Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Clamoroso meteo di maggio; tormente di neve in Corsica

immagine 1 articolo clamoroso meteo maggio tormente di neve in corsica

CRONACHE METEO: l'afflusso di aria fredda che è giunto da nord est sull'Italia, attraverso la porta della bora, è in parte sconfinato anche dal Rodano, ed un'isoterma di -1°C è giunta fino sulla Corsica, dove, assieme alle abbondanti precipitazioni, ha portato, a metà Maggio, delle insolite nevicate fino a quote veramente basse per il periodo. E, probabilmente, da record per quelle quote sull'Isola francese.

La località interna di Corte, posta ad una quota di 460 metri, ha visto piovere la mattina del 15 Maggio con una temperatura di appena +2,2°C; il crollo termico è stato enorme, visto che il giorno precedente la massima era arrivata a +18,8°C.

Video meteo, mezza Corsica stamattina bloccata dalla neve

Il mese di Maggio detiene così due record giornalieri di temperatura, i +2,2°C del 15 Maggio, appunto, ed anche i +0,5°C registrati il 7 Maggio che è record di freddo per questo mese.

Il Col de Vizzavona è un passo alto 1163 metri, che separa due cime montuose nel centro dell'Isola, il Monte d'Oro (2389 metri di quota) ed il Monte Renoso a 2352 metri di quota, ed è una delle principali vie di comunicazione tra il nord ed il sud della Corsica.

Video Meteo, apoteosi di neve in Corsica. Eccezionale, mai visto a maggio

La neve è iniziata a cadere abbondante già alla quota di 600 metri, mandando in tilt la circolazione stradale, sorprendendo gli automobilisti non più equipaggiati per affrontare condizioni di tempo invernale.

Molte automobili e camion sono dunque finiti di traverso lungo la carreggiata.

Video meteo, bufere di neve oltre i 600 metri in Corsica

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina