Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Grande ondata di caldo in Kazakistan

immagine 1 articolo grande ondata di caldo in kazakistan

CRONACHE METEO: l'onda calda che ha interessato la Russia, giungendo fino ai limiti del Circolo Polare Artico, si è estesa verso levante raggiungendo anche il Kazakistan, dove, nella giornata del 13 Maggio, le temperature sono schizzate verso l'alto superando la soglia dei +30°C.
Un valore massimo di +36,0°C è stato raggiunto nella città di Cirik - Rabat, temperatura più alta registrata nella Nazione.

Qui si è superato il record di caldo giornaliero, che risaliva al 13 Maggio 1990 con +35,1°C, tuttavia la città (che ha una temperatura media massima di +25°C in questo mese) può avere delle ondate di caldo considerevoli, visto che il record assoluto risale al 18 Maggio 1985 con +40,3°C.

Spagna e Portogallo: prima ondata di caldo meteo estivo

+34,9°C sono stati misurati nella città di Uli, mentre +34,5°C sono stati misurati a Makat.

La città di Makat, situata poco a nord del Mar Caspio, ha la particolarità di avere un'altitudine di 22 metri sotto il livello del mare.

Meteo follia, sfiorati i 30 gradi in riva all'Oceano Artico russo

La città di Uli ha invece un record di caldo nel 2014, durante la massima ondata di calore che ha avuto la zona negli ultimi 50 anni in questo mese.

In quell'anno si superarono ben 7 record di caldo in Maggio, raggiungendo un massimo di +36,1°C il giorno 24.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina