Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

METEO fuori controllo? Rischio di ondate di CALDO anomalo

immagine 1 articolo meteo fuori controllo caldo africa

L'evoluzione meteo sul lungo termine, presumibilmente attorno e dopo il 20 maggio, prospetta il rischio di severe ondate di calore verso la parte meridionale del Mediterraneo. Ne potrebbero patire il Sud Italia e la Sicilia. Si tratta di stime previsionali assolutamente da confermare. Tuttavia ciò che è avvenuto nella giornata odierna ci fa riflettere parecchio.

Improvvisamente il caldo si è impadronito del sud della Sardegna, dove la temperatura è salita ben oltre 25° centigradi. Ma anche della Sicilia orientale dove si sono raggiunti circa 30° gradi. Stanotte aria molto calda ha interessato l'area di Palermo.

Meteo sino 17 Maggio, ricorrente MALTEMPO, freddo, GRANDINE e NEVE sui monti

Ma per trovare il caldo vero dovremmo spingerci verso il lato costiero del Nordafrica tunisino, quindi neppure molto distante da noi, dove improvvisamente la temperatura è salita attorno a 40° centigradi. In particolare il caldo è divenuto torrido nella città di Gabes.

Questi segnali fanno riflettere, in quanto in questo periodo si parla spesso di temperature sotto la media e del fatto che questo Maggio è più fresco della norma e potrebbe essere più freddo rispetto alle statistiche.

Meteo al 22 MAGGIO, dal FREDDO alle BURRASCHE, monitoraggio CALDO d'Africa

La Primavera è un periodo dell'anno estremamente variabile, il mese di Maggio è un periodo dove le previsioni meteo cambiano repentinamente da un giorno all'altro, tutto ciò nonostante i supercomputer e gli avanzamenti della scienza meteorologica in ambito di previsioni meteo.

Peraltro, l'irruzione d'aria fredda che interesserà parzialmente d'Italia durante il fine settimana, con associato forte maltempo, è stato prevista solo di recente, mentre le previsioni a più lungo termine prospettavano estrema variabilità, temperature generalmente sotto la media, ma non che una nuova massa d'aria fredda proveniente dalle regioni polari si sarebbe diretta a ridosso del nostro Paese.

Come è stato scritto in altri nostri articoli, non avremo l'ondata di freddo come lo scorso fine settimana.

Ma torniamo al caldo, vi abbiamo detto del rischio potenziale di caldo verso l'ultima decade del mese. Ciò viene prospettato dai modelli matematici di previsione meteo, con proiezioni senz'altro da confermare, ma che sono sicuramente un segnale non trascurabile, sia perché vengono prospettate da supercalcolatori, ma anche perché ci troviamo in un periodo che ha visto nel passato ondate di calore anche in Italia fin sino e oltre i 40° centigradi (SUPER CALDO ad inizio maggio, fino ad oltre 40 gradi sull'Italia).

Vi invitiamo, a non generalizzare e soprattutto a non fraintendere, non vi stiamo dicendo che avremo 40° a fine mese, bensì che le prospettive per avere ondate di calore non sono trascurabili, e che dovremmo tenerne conto.

C'è senz'altro da dire che il Vortice Polare presenta importanti anomalie, e che potrebbe respingere verso la Africa l'aria molto calda, ma l'Estate è sempre più vicina e quindi anche la possibilità che in assenza dell'Anticiclone delle Azzorre, la figura dominante estiva sia quella dell' Anticiclone Nordafricano, che ormai sembra divenire la normalità, che determina innumerevoli ondate di calore.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Federico De Michelis

Inizio Pagina